Solaika Marrocco: una Stella Michelin con Primo Restaurant a Lecce e Premio Giovane chef 2022

Pubblicato il 24 novembre 2021 alle 17:23

Solaika Marrocco: una Stella Michelin con Primo Restaurant a Lecce e Premio Giovane chef 2022

Il suo locale è il Primo Restaurant a Lecce, un luogo raffinato con 20 coperti, una cucina elegante e dal grande carattere.

Solaika Marrocco è la chef di Primo Restaurant, uno dei ristoranti più quotati di Lecce che in pochissimo tempo si è imposto con forza sulla scena nazionale grazie a una cucina elegante e di carattere. Così l’ha definita la Guida Michelin, ed è arrivata ieri la consacrazione con l’ottenimento della prima Stella e il Premio Michelin Giovane chef 2022.

Lei è giovanissima, classe 1995, ha un sorriso contagioso, grande entusiasmo e un nome che la rappresenta appieno: Solaika significa "sacerdotessa del Dio Sole" in egiziano. Ah…

2night l’aveva intervistata e ci aveva consegnato questa perla: “Un buon aforisma che sembra fatto appositamente per me è di Zig Zagler e dice: “your attitude not your aptitude, will determine your altidute” (il tuo atteggiamento, non la tua attitudine, determinerà la tua altitudine).”

L’intervista completa QUI

La cucina del Primo Restaurant è diretta, sono piatti che arrivano subito, che comunicano forza e decisione. Non a caso il piatto preferito di Solaika è "la Parmigiana di melanzane. Racchiude la mia idea di cucina tra estetica e ideologia, racchiude i miei ingredienti del cuore, le emozioni legate alla prima parmigiana assaggiata".

Primo Restaurant
Via 47 Reggimento Fanteria, 7. Lecce
0832 243802



Foto dalla pagina Facebook di Primo Restaurant

  • NOTIZIE

scritto da:

Mara Tarantini

Amo il Salento in ogni sua espressione, ma quella che preferisco è indubbiamente il pasticciotto. Come tutti ogni tanto sogno di essere altrove, ma poi mi siedo davanti al nostro mare, sorseggio un calice di Primitivo e mi sento la persona più fortunata sulla faccia della terra.

POTREBBE INTERESSARTI:

Premio Vivere a Spreco Zero 2021. Chi ha vinto gli Oscar della sostenibilità

Al centro del premio, ancora una volta, le Buone Pratiche, via maestra verso il traguardo degli Obiettivi di Sostenibilità fissati dall’Agenda ONU 2030.

LEGGI.
×