Stinco alla birra e funghi porcini - Tabisca

Pubblicato il: 22 aprile 2020

Stinco alla birra e funghi porcini - Tabisca

Abbiamo voluto coinvolgere i gestori dei nostri locali preferiti in una rubrica che potremmo chiamare "una ricetta per una donazione". Gli chef e i bartender ci regalano una ricetta "facile" che tutti noi possiamo replicare da casa e allo stesso tempo ci invitano a fare una donazione alla regione Puglia per la gestione dell'emergenza Coronavirus. Nella speranza che l'iniziativa ti possa piacere di seguito troverai il link per la donazione alla regione Puglia e la ricetta di Ian del Tabisca di Lecce. 

Clicca qui per dare il tuo contributo alla regione Puglia

Ingredienti:

2 stinchi di maiale
0,5kg di funghi porcini
Dado granulare
Semi di finocchieto selvatico
Pepe
Rosmarino
Aglio
Olio EVO
Farina
Birra Weiss

Preparazione:

Massaggiare gli stinchi con gli aromi (non salare) e infarinare. In padella mettere abbondante olio, un cucchiaio di dado granulare, 2 spicchi di aglio in camicia e 2 rametti di rosmarino. Inserire poi gli stinchi. Una volta rosolati versare tutta la birra in pentola. Abbassare la fiamma e fare sobbollire un'ora circa (coprire solo dopo che l'alcol della birra è evaporato). Dopo mezz'ora controllare e eliminare aglio e rosmarino. Girare gli stinchi in modo che si cuociano uniformemente su tutti i lati. Dopo un'ora di cottura inserire i funghi porcini e proseguire la cottura un'altra mezz'ora. Tempo ci cottura totale: un'ora e mezza.

Qui tutti i locali che hanno condiviso la loro ricetta con noi

  • GLI ADDETTI AI LAVORI
IN QUESTO ARTICOLO
×