Alessandra gestisce un localino in pieno centro storico di Bari che punta tutto sulla Puglia.

Pubblicato il 14 marzo 2022

Alessandra gestisce un localino in pieno centro storico di Bari che punta tutto sulla Puglia.

Durante la settimana sono molte le giornate in cui abbiamo bisogno di sederci in un luogo confortevole e di allietare il nostro palato con cibi e bevande di qualità. A InAlto Vineria l'obiettivo è proprio coccolare il cliente, accoglierlo come in casa propria aggiungendo un posto a tavola. Alessandra ci descrive questo locale come un luogo in cui potersi rintanare, in cui incrociare sorrisi e in cui poter gioire del buon vino da soli o in compagnia. 
Se sei tra le strade di Bari Vecchia, vieni a scoprire con noi questa vineria.



Alessandra cosa credi renda InAlto un luogo amabile dalle persone?
È una vineria con prodotti tipici di alta qualità, prodotti adatti per tutti i gusti. Inoltre, si tratta di un ambiente molto confortevole e intimo, il luogo perfetto per chi vuole passare una serata in tranquillità o per chi vuole ritrovarsi con un gruppo di amici.

Quale storia ha questo locale?
Nasce in supporto alla Locanda di Federico, come sua cantina. Tutto è partito dall’idea di Gianluca Spagnuolo. Così si è trasformata in una vineria con posti a sedere e cucina a vista, un luogo in cui accogliere i clienti per fargli assaggiare i nostri prodotti.

Vi trovate in una zona strategica del centro storico, com’è lavorare in una delle piazze più frequentate della città?
È la piazza principale di Bari e abbiamo la fortuna di trovarci in pieno centro, ma in un angolo protetto, riparato e riservato. Secondo noi è il posto più bello dove si può stare, soprattutto dopo la riqualificazione di cui è stato oggetto il centro storico della città. Ancor di più, con un locale che manipola prodotti tipici della tradizione barese, la location è decisamente perfetta. Trovarsi in questa zona è per noi una bellissima occasione. Il nostro non è un locale con menù turistici, ma anche per i visitatori può essere un posto caratteristico dove assaporare la cucina barese. 

In cosa consiste il vostro aperitipico pugliese?
In settimana in prima apertura dalle 19 e la domenica dalle 12 in poi, è possibile provare il nostro aperitipico. Si tratta di un tagliere dove si trovano diverse pietanze del posto: prodotti tipici come il capocollo, cacio cavallo, taralli, sott’olio e focaccia.


Da dove provengono i prodotti che usate?
I nostri prodotti provengono tutti da fornitori locali, potremmo dire che si tratta di prodotti quasi a km 0. Sono tutti prodotti di qualità. La focaccia ad esempio è di Bari, ma molte cose le prepariamo noi come la focaccia integrale fatta in casa. Ogni giorno poi ci sono dei fuori menu in cui proponiamo prodotti che reperiamo e prepariamo in loco.

Ad InAlto Vineria riveste molta importanza il vino. Cosa puoi dirci della vostra cantina e quali altre bibite offrite? 
Le etichette che ci sono qui sono per il 90% pugliesi. È una cantina completa che può far fronte a tutte le diverse preferenze dei clienti. Per la Puglia tocchiamo tutte le etichette d’eccellenza. Infatti, ci sono all'incirca un centinaio di etichette ed è presente anche una nicchia di vini naturali. Ovviamente per chi non desidera bere vino, offriamo anche la possibilità di degustare delle birre sia classiche che artigianali. In estate, inoltre, c’è una piccola drink list. Quindi si può bere un pochino di tutto.

 

Chi c'è dietro le quinte di questo locale?
Siamo in due persone a lavorare, accompagnati da altri collaboratori durante la settimana: io e il nostro chef che è possibile ammirare nella cucina/laboratorio a vista. Io svolgo il ruolo di responsabile e mi occupo dell’accoglienza dei clienti e della sala.
Cosa credi sia il vostro punto di forza rispetto ad altri luoghi?
Siamo una vineria, con piccolo ristoro fatto di tapas e taglieri. Siamo gli unici nel centro storico per la proposta che facciamo ai nostri clienti. Per gli amanti del vino e del tagliere è sicuramente un’alternativa valida al ristorante, pizzeria o pub.


I vostri piatti forti?
Sicuramente il tagliere di salumi e di formaggi, pieno di tutte le referenze pugliesi. Qui tutto diventa di qualità, anche il prodotto più tradizionale. 
Poi il club sandwich alla pugliese fatto con il pane di Altamura, capocollo, crema di rape e ricotta. E infine la nostra focaccia integrale preparata direttamente da noi e ripiena di mortadella e stracciatella. 

Perchè i baresi dovrebbero venire proprio da voi?
Perché ad InAlto Vineria puoi mangiare qualcosa di fresco, fatto al momento. Qui si mangiano e si bevono prodotti che parlano del nostro territorio, in una location tranquilla e caratteristica.


InAlto Vineria 
Piazza Mercantile 62, Bari
Per prenotazioni: 080 880 6531

  • GLI ADDETTI AI LAVORI
  • ENOTECA

scritto da:

Giorgia Granata

Pugliese per nascita, ma soprattutto per scelta. Vivo di giorno tra teatri, musica e arte, per poi finire in bellezza la serata con un calice di rosato. Non ho ereditato il talento di mia nonna in cucina, ma il buon gusto sì. Se c'è una cosa a cui non potrei rinunciare è proprio l'atmosfera che si crea attorno ad un tavolo!

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Le grandi mostre da non perdere in Italia nel 2022

La ripartenza passa anche dall’arte, perché la cultura e la bellezza sono motori della crescita.

LEGGI.
×