La Milano di chi ci crede ancora: 5 locali guidati da under 35

Pubblicato il: 26 ottobre 2019

La Milano di chi ci crede ancora: 5 locali guidati da under 35

Non è un Paese per vecchi: ecco in quali locali i giovani fanno (bene) i capi

Largo ai giovani! E non è mica solo un modo di dire, ma anche una autentica speranza in una Italia sempre più vecchia. Le statistiche Istat dicono che l’età media dei residenti è sempre più alta, oltre i 45 anni. In meno di 30 anni gli ottantenni sono più che raddoppiati, arrivando a 4 milioni e 200mila persone. Gli over 65 sono 13,6 milioni, la popolazione con meno di 15 anni, invece, rappresenta il 13,4 per cento del totale. Insomma, ci sono sempre meno giovanotti in giro: ecco perché quelli che decidono di aprire un locale diventano quasi degli eroi nazionali. Anzi, milanesi perché stiamo per fare un giro in quei locali e ristoranti menenghini che sono gestiti da under 35.

La carne di Alessandro Miliazza

Ventisette anni e tre locali avviati a Milano. Un miracolo? Macché. Alessandro Miliazza, uno dei quattro soci - tutti under 30 - di Sapori Solari, a dispetto della giovane età ha le idee chiarissime in fatto di ristorazione. La cena qui è un’esperienza che coinvolge tutti i sensi, alla scoperta del meglio della norcineria nostrana. Il primo ristorante, Sapori Solari-Salumeria Bistrot apre nel 2015, l’anno scorso è toccato al Cocktail Bistrot e prima dell’estate La Bisteccheria ha completato l’offerta. L’attenzione alla materia prima, selezionata in giro per l’Italia tra i piccoli produttori, diventa un racconto che introduce ogni piatto. Il gusto è il finale della storia che resta impresso nella mente.
Sapori Solari Salumeria Bistrot - via Anguissola 54, Milano - tel. 02.36510020

I gatti di Alba Galtieri

È tornata da un viaggio in Giappone e ha deciso di aprire il primo neko café a Milano. Il Crazy Cat Café ospita nove gatti che passeggiano tra i clienti alla ricerca di qualche carezza. Non sono ospiti occasionali, sia ben chiaro. “Questa è la loro casa, loro mangiano e dormono qui”, mi spiega Alba Galtieri, 32 anni, da tre gestisce il locale insieme al socio Marco. Non solo caffè, pranzo e cena, al Crazy Cat si organizzando anche eventi a tema gattoso, con l’intervento di un’esperta comportamentista felina, tra uno spettacolo di drag queen e una serata di stand up comedy.
Crazy Cat Café - via Napo Torriani 5, Milano - tel. 02.84542739

La pizza di Nicholas e Simone

Tutto nasce da un sogno di due ragazzi sardi a Milano. Nicholas e Simone, 26 anni, uniscono le forze e aprono la pizzeria Farinascere. La tradizione della pizza è anche quella di famiglia, quindi la scelta sul tipo di specialità è stata praticamente naturale. La pizza di Farinascere arriva della ricetta di Simone, che parte dallo stile napoletano, con cornicione medio alto ma con un impasto più leggero che la rende perfettamente digeribile. La lievitazione doppia avviene in 72 ore, con un lievito naturale lasciato arrivare al massimo della fermentazione. Il forno elettrico è il migliore in circolazione, già esposto a Expo 2015. Il giorno migliore per assaggiarla? Il mercoledì c’è l’All you can pizza e si possono provare tutte le pizze del menu.
Farinascere - via Porpora 187, Milano - tel. 329.3344084

L’aperitivo di Ilenia 

Al Blues Canal, siamo in via Casale, sui Navigli, ad accoglierti c’è Ilenia Gabriele, 26 anni. È il posto giusto per un aperitivo bello carico, dalle 18, con una vasta selezione da buffet tra proposte calde e piatti freddi. Quattro volte alla settimana l’happy hour è accompagnato da musica livedj set. Meta da segnarsi anche per vedere le partite sul maxi schermo e sui tre televisori sparsi per il locale.
Blues Canal - via Casale 7, Milano - tel. 02.8360799

I crudi di Riccardo

È la scelta giusta sia per un pranzo di lavoro che per una cena di coppia. Da AltaGuardia 17 c’è Riccardo Zingaro, anche lui assolutamente under 35, siamo non troppo lontani da Porta Romana. Il menu cambia spesso, con proposte nuove ogni giorno. Da provare la tartare di gamberi rossi in spuma di avocado.
AltaGuardia 17 - via Giulio Romano 17, Milano - tel. 02.58317200

Foto di copertina di Fernando Meloni da Unsplash CC

  • TENDENZE FOODIES

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Le migliori pasticcerie d'Italia 2020: la wishlist dei dolci, ecco i premiati

Esattamente... perché tra bignè, macaron, torte e semifreddi l'ingordigia è in agguato.

LEGGI.
×