Aperitivo in giardino: dove goderselo tutto a Firenze e dintorni

Pubblicato il: 21 agosto 2019

Aperitivo in giardino: dove goderselo tutto a Firenze e dintorni

In fuga dal caldo torrido e dallo stress: a Firenze chi cerca il relax preferisce gli urban garden e trova conforto nei giardini dei grandi alberghi, con tanto di piscina, e nelle aree verdi dei pochi locali che dispongono di uno spazio esterno. All’ombra degli alberi, comodamente seduti su un divanetto o su una comoda sdraio si sorseggia un drink al fresco, sognando mete lontane. Solo che in questo caso il paradiso è a portata di cocktail, spesso a due passi da casa.

Per l'aperitivo secolare

Il Four Seasons Firenze vanta il più grande giardino privato della città. Il vantaggio di trovarsi all’interno dello storico Palazzo della Gherardesca. Il momento dell’aperitivo è speciale: si degusta un drink sotto le stelle tra statue, fontane e alberi secolari. Per l’estate l’albergo propone l’Aperitivo Grand Tour, un viaggio alla scoperta dei cocktail sperimentando le tradizionali proposte di Atrium Bar, i drink estivi del Pool Tree Bar e le suggestioni orientali del Magnolia Bar.
Four Seasons Hotel Florence. Borgo Pinti, 99 – Firenze. 055 26261.

Per l'aperitivo british

Urban garden e british style per il Regency: d’estate sfrutta il giardino interno dell’hotel, recentemente rinnovato, per ospitare aperitivi in stile lounge bar e altri eventi privati. Circondati dal verde e nella penombra, le sere d’estate in città hanno un altro sapore nel Relais Le Jardin. Ogni mercoledì l’appuntamento è con Tonight Champagne. All’aperitivo sono proposte delizie del mare in collaborazione con Champagne A. Bergère.
Relais Le Jardin presso l’Hotel Regency - Piazza D’Azeglio, 3 – Firenze. 055 245247.

Per l'aperitivo groove

Aperitivo in Villa al Ristorante Flora e Fauno. La proposta di Ville sull’Arno punta sulla musica groove lounge e deep house al tramonto, cocktail e finger food. Rivivono le atmosfere del Cafè del Mar, solo che questa volta ci si trova in riva all’Arno.
Flora e Fauno Restaurant. Lungarno C. Colombo, 3/5 – Firenze.  055 670971.

Per l'aperitivo storico

Un ex monastero sulle colline di Fiesole, oggi albergo di lusso, ospita il Belmond Villa San Michele. Un imponente complesso, con tanto di giardino e piscina. Qui vengono organizzati gli eventi per le notti d’estate: da Coccoli e coccole si vivono serate a base di specialità toscane per godersi il tramonto in giardino al sunset pic nic con cesto gourmet e bollicine fino al Pool Moon Party dove la proposta si amplia: cocktail di benvenuto, drinks a bordo piscina e finger food e addirittura tuffo in piscina.
Belmond Villa San Michele - Via Doccia, 4 – Fiesole. 055 5678200.

Per l'aperitivo spagnolo

Italian Tapas si fa in tre per l’estate: chi ama l’aperitivo può scegliere tra il dehors vista piazza Santo Spirito optare per il giardino interno del locale o, in ultima battuta, fare un salto da Molo Firenze dove Italian Tapas è presente con uno stand. Ad accompagnare le tapas creative per cui il locale è conosciuto, ci sono cocktail classici e innovativi: dalla Sangria allo Spritz osè, dal Gin-ger tonic al Porretta Mule.
Italian Tapas. Via Sant’Agostino, 11r – Firenze. 055 098 2738.

Per l'aperitivo abbondante

Da Time Lounge Bar Pizzeria 2.0 l’aperitivo ogni giorno riserva una sorpresa. Nel giardino che circonda il locale a Calenzano l’ora del cocktail è un appuntamento da non perdere e che si rinnova di volta in volta. Cocktail creativi e un abbondante buffet caratterizzano la proposta del locale, che ospita di frequente dj set, eventi e concerti.
Time Lounge Bar Pizzeria 2.0. Via Giuseppe Giusti, 128 - Calenzano (FI). 345 4567631.

Foto di copertina di Four Season Hotel Florence

  • APERITIVI MEMORABILI

scritto da:

Raffaella Galamini

Sono nata a Viterbo ma Firenze con i suoi tramonti mi ha conquistato: da 15 anni abito in riva all’Arno. Qui scrivo, mangio, corro e scopro posti nuovi, non rigorosamente in quest’ordine. Il mio passatempo preferito è consigliare agli amici un ristorante da provare a cena o cosa fare nel week-end.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Le migliori Osterie d'Italia, i premiati tra piatti della tradizione e osti che la sanno lunga

Le menzioni della Guida alle Osterie d'Italia 2020 di Slow Food, giunta all'edizione numero trenta (e sempre fonte affidabilissima).

LEGGI.
×