Si torna a tifare viola: dove mangiare in zona Stadio prima o dopo le partite

Pubblicato il: 24 settembre 2019

Si torna a tifare viola: dove mangiare in zona Stadio prima o dopo le partite

Tempo di campionato, tempo di partite. Dove andare a mangiare prima o dopo le partite della domenica (o del sabato o del mercoledì) in zona Stadio a Campo di Marte e dintorni? Qui una serie di proposte per specialità gastronomica: dalla pizza all’etnico, dall’hamburger alla pasta.
Se invece la curva non fa per te, puoi optare per un un pub con maxi schermo. La cosa importante è una sola: sempre forza viola.

Quello della pizza e dei primi


Di fronte all’ingresso della Tribuna Laterale dello stadio Artemio Franchi, Grazie Assai ti accoglie con un calore e un’informalità che ti faranno sentire a casa. Offre antipasti, ottimi primi e secondi ma la sua specialità è la pizza, a lenta lievitazione naturale. Assaggia la Canovaccio con mozzarella fior di latte, pesto di basilico, grana e scaglie, petto d’oca stagionato e affumicato; meritano anche le pizze a tema calcistico come la Fiesole, la Viola, la Florencia e la Maratona.
Grazie Assai, via Pietro Carnesecchi, 2 R, Firenze. 055 0195799

Quello della birra e delle specialità bavaresi


Se vuoi gustare le più famose birre tedesche, tra cui la bavarese Brauhaus Riegele Ausburg, pianifica una tappa al Rugbier. Oltre alle birre artigianali, per sentirsi davvero all’Oktober Fest (ma tifare viola), si può ordinare un secondo bavarese come lo stinco di maiale, il currywurst o l’hot dog con crauti e mostarda. Non manca l’hamburger con pane fatto realizzare ad hoc e carne chianina, di fassona o di angus.
Rugbier bierstube pizzeria, viale Pasquale Paoli, 21, Firenze. 055 572586

Quello della cucina fiorentina


Un menu tipicamente toscano, con la ciccia in primo piano, quello proposto dalla Trattoria I' Giuggiolo. Coccoli e stracchino per iniziare, gli gnocchi di patate fatti in casa per proseguire e la mitica bistecca alla fiorentina cotta alla brace con le patate della casa come contorno. Se vuoi fare in fretta, puoi ordinare la pizza, cotta nel forno a legna. Importante: I Giuggiolo è aperto 365 giorni all’anno e il personale è sempre disponibile a commentare partite, calcio-mercato, classifiche perché tifosissimo della Fiorentina.
I’ Giuggiolo, viale Augusto Righi, 3 A/D, Firenze. 055 606240

Quello del Giapponese All you can eat


A pochi passi dallo stadio, Satori offre la formula “All you can eat” spesso presente nei ristoranti giapponesi in città. Lo fa, però, con eleganza e completezza, in un accogliente locale arredato con ricercati pezzi di antiquariato e oggetti di modernariato. Nel menu non manca niente della cucina giapponese (sushi, sashimi, tempura, gunkan, ecc.) di pesce, pollo e verdure ma anche cucina fusion in generale con proposte alla piastra, ravioli, insalate di mare, noodles cinesi e spaghetti thai. Il rapporto qualità-prezzo è favorevole considerando che, per la sua formula, è impossibile uscire affamati dal locale.
Satori, via Antonio Pacinotti, 5 R, Firenze. 055 571312

Foto di copertina dalla pagina Facebook di Grazie Assai

  • VEDERE LE PARTITE

scritto da:

Laura De Benedetto

La sua comfort zone è il moto perpetuo. Lavora in luoghi dinamici a progetti innovativi con gente sorprendente. Il suo core business? Creare relazioni e sinergie tra le persone. Amava Milano e, adesso, ama Firenze, città natale di suo figlio. Negata in cucina, apprezza chef e locali emergenti.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​I ristoranti migliori dove farsi una scorpacciata di Tartufo Bianco d'Alba

Con i suoi 250 € all’etto di quest'anno si conferma la prelibatezza più costosa in tavola, ma bando alla tirchieria per una volta.

LEGGI.
×