6 ristoranti di Venezia che non puoi perdere se ti piace la cucina tradizionale rivisitata

Pubblicato il: 11 febbraio 2019

6 ristoranti di Venezia che non puoi perdere se ti piace la cucina tradizionale rivisitata

Innamorarsi dei sapori della laguna e appassionarsi a una storia culinaria ricca di contaminazioni.

Tutti amano la cucina veneziana. Anche i cultori della cucina veneziana però, si dividono in due categorie: i duri e puri, che considerano sacra la tradizione e venerano le ricette di A tola co i nostri veci, e gli sperimentatori, che vogliono provare qualcosa di diverso. Questione di gusti.

Il ristorante regale

Non solo perchè si trova a due passi da Piazza San Marco e dal Palazzo Ducale o per la sua posizione privilegiata sulla Riva degli Schiavoni con vista romantica sul Bacino di San Marco, ma perchè, il ristorante dell'Hotel Savoia e Jolanda, non poteva che chiamarsi Principessa. Seduti nelle sale raffinate o nel dehors all'esterno, si possono gustare piatti della cucina trazionale veneziana in chiave moderna, con sapori internazionali e gusti mediterranei preparati con i migliori ingredienti provenienti dal Mercato di Rialto.

Osteria al passo coi tempi


Cosa sarebbe Venezia senza le sue osterie? Certamente non la stessa. Ambienti spesso a conduzione familiare, dove è possibile gustare gli autentici sapori della tradizione. Ma a questo punto mi chiederai: cos’hanno a che fare con la cucina contemporanea? La risposta è che, in alcuni casi, sia i loro ambienti che i loro piatti sono stati innovati e reinterpretati a seconda delle tendenze più attuali. Un buon esempio è l'Osteria Al Cantinon, ambiente tipico ma allo stesso tempo raffinato, frequentato anche dai locali, dove troverai ricette veneziane rivisitate con originalità, come gli Spaghetti neri Felicetti con crema allo zafferano, gamberi e pomodorini. Non mancano nemmeno piatti internazionali e di crudo, come la tartare di tonno con wasabi.

Cucina panoramica


In un ristorante come Terrazza Danieli non puoi che aspettarti un tocco personale dello chef alle ricette più amate di Venezia. Rivisitazioni e rielaborazioni chic: per distrarti dal meraviglioso panorama, dalla cucina devono uscire capolavori. Ecco allora il cannolo di baccalà mantecato con gelatina di spritz, caviale di olive verdi, arancia candita e crema di ricotta e zafferano o L’anguilla della laguna laccata con colatura di alici, friggetelli farciti in purezza, castagne d’acqua e cialda all’acqua di mare.

Cucina panoramica informale 


Giusto a fianco del Ristorante Terrazza Danieli c'è il Danieli Bistro, ambiente più intimo e informale, dove potrai gustare l'alta cucina a prezzi più contenuti godendo comunque della vista panoramica sulla laguna. Un ottimo compromesso insomma. Cosa propone lo chef? Il cavallo di battaglia sono i cicchetti veneziani rivisitati, ma troverai anche hamburger gourmet, paste e taglieri di salumi e formaggi. Perché non provare il Menu degustazione? Tre cicchetti e una pasta a scelta tra quelle presenti nel menù al prezzo di 50 euro. 

Nella botte piccola...


Questo piccolissimo ristorante è proprio a misura di Venezia. Il Covino propone una cucina in cui la creatività integra perfettamente la tradizione. Così, piatti come la Crema di fagioli gialet con vongole o Bevarasse, capetonde e curry danno nuovo spunto agli ingredienti da sempre sulle tavole dei veneziani.

Creatività veneziana


Già il nome segna la via. Il Local è un ristorante che manifesta apertamente la forte connessione con Venezia e la sua laguna. I menù cambiano spesso, ma gli ingredienti restano i migliori del nostro territorio. Da non perdere le rivisitazioni dei celebri Bigoli in salsa e Fegato alla veneziana.

 


Immagine di copertina: Ristorante Principessa


Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter

  • TENDENZE FOODIES
  • EAT&DRINK

scritto da:

Giacomo Pistolato

Cinefilo e gattofilo, mi piace scrivere e osservare. Vivo e scelgo Venezia, quasi tutti i giorni. Non amo le contraddizioni. O forse si.

POTREBBE INTERESSARTI:

I trucchi psicologici usati dai ristoranti per farti spendere di più

Tu li conosci? Soprattutto, pensi di essere in grado di non cascarci?

LEGGI.
×