7 locali di Gallipoli per ordinare a domicilio e d'asporto

Pubblicato il: 12 maggio 2020

7 locali di Gallipoli per ordinare a domicilio e d'asporto

Se pensiamo al Salento, le cose che ci vengono in mente sono tre: il mare, il cibo e dove devo andare in vacanza assolutamente dopo aver buttato giù i chili della quarantena. Vale sia per il valdostano sia per il salentino, perché il mare, qui, sa di viaggio ai Tropici anche a chi ci è nato. Sarà che sono superstiziosa, ma di vacanze meglio non parlare, che magari porta male (perché la speranza di fare la prova costume dopodomani io ancora ce l’ho). Non resta che puntare sul cibo, dunque, quello sì che dà ancora le sue soddisfazioni; in Salento si casca bene ovunque. D’altronde è una regione turistica e, quindi, deve saper accontentare tutti - ecco, ci risiamo, ho pronunciato ancora la parola taboo. A Gallipoli, ad esempio, il pesce è di casa, ma anche la carne è tanta roba; i cocktail sono il top e i dolci da paura; il ristorantino tradizionale va a braccetto con il sushi e così via. Quale sia la voglia del giorno, con i servizi delivery e d’asporto messi in moto da molti locali della città, può essere soddisfatta anche adesso, perché mangiare e bere bene sono tra le buone abitudini che non si dimenticano. Non c’è virus che tenga.

Il pesce fresco

A Gallipoli, il mare fa da padrone. La Lampara Pescheria (c’è anche il ristorante "fishlab") continua a vendere il pescato del giorno e i frutti di mare depurati, ma - novità - ha attivato il servizio di consegne a domicilio per Gallipoli e la provincia di Lecce e l’asporto nel punto vendita al dettaglio. Non solo pesce fresco da cucinare, ma anche l’aperifish e il grillfish, da gustare a casa in attesa della riapertura del ristorante di Via Incrociata. Il costo di consegna è di 2 euro, devoluti interamente alla Protezione Civile Italiana. Info tramite mail, Whatsapp e le pagine social.
Pescheria La Lampara, Mercato Ittico – 3519506208

La carne

Da L’Antica Ucceria mai doppia vocazione fu più azzeccata: macelleria e negozio di alimentari, ma anche braceria e steakhouse. Qui è a oggi possibile ordinare i piatti pronti, sia cotti che da cucinare a casa, e ritirarli in loco. Il locale è celeberrimo per i suoi tagli di carne, i mix per grigliate, la tagliata di manzo, la fiorentina, la lombata di bovino, il filetto, gli hamburger… Ma io mi accontenterei anche di un bel pollo arrosto con patate. Tra i piatti pronti, quelli di gastronomia, come le lasagne, la parmigiana, le polpette, gli arancini, ecc. È possibile ordinare telefonicamente.
L’Antica Ucceria, Via Specolizzi 17 – tel: 3401642492

L'hamburger

L’unico vero affetto stabile, fedele nei saecula saeculorum, da Brasserie, è l’hamburger, meglio se quello di angus da 200 grammi, contornato da patate dippers e imbottito di cheddar, bacon, cetriolini, cipolla e tutto quello che ci passa per la mente. Ma non solo: tra i congiunti ci sono anche il sandwich stile americano e la pizza, cotta su forno a legna e a lunga lievitazione. Il delivery è attivo tutti i giorni, con prenotazione attraverso l’app entro le 18. Le zone di consegna sono Gallipoli, Alezio, Sannicola, Taviano, Racale, Parabita e Galatone.
Brasserie, Via Stevens 10 – tel: 3270437068

I cocktail

Nell’epoca degli aperitivi in chat con compagnie virtuali, almeno facciamo che il bicchiere sia pieno, ma pieno fino all’orlo. Laboratori Urbani, il tempio della mixology a Gallipoli, ha preso i suoi drink dalla lista, assortita e classica ma non troppo, e li ha messi sottovuoto, per garantirci tutta la qualità del buon bere anche a casa. I drink, rigorosamente signature, sono rivisitati in base alle nuove tendenze e diversificati a seconda dei prodotti di stagione.  Il locale fa servizio d’asporto a 360°, dalla colazione in poi, coffee, food and beverage. È possibile prenotare su Whatsapp.
Laboratori Urbani, Corso Roma 89 – tel: 3202526754 o 3284094313
Chatta con Laboratori Urbani per scoprire la drink list



Gabriele, bartender e titolare del locale insieme a Deborah, ha partecipato alla operazione "Ricette che fanno (del) bene" con la sua proposta da ricreare a casa.

I dolci

Dato che ormai siamo alla costante ricerca di gioie e ogni occasione è buona per far festa e uscire dalla monotonia delle nostre giornate tra casa e lavoro, Martinucci Laboratory ci offre piccoli momenti di felicità con le sue proposte dolci: in primis i pasticciotti, da consumare subito o da congelare, poi i fruttoni o i dolcetti di mandorla - al cioccolato, al cocco e caffè, al bacio, al limone (ecc.) -, o il gelato artigianale. In più c’è anche la cioccolateria: praline, tavolette e creme spalmabili. I prodotti freschi vengono spediti lunedì, martedì e mercoledì. È possibile ordinare dallo shop online, al telefono o su Whatsapp.
Martinucci Laboratory, Riviera Armando Diaz – tel: 3891047584

Pasta e carne da tradizione

Che cosa bolle in pentola? Beh, da La Pentola degli Gnomi, sui fornelli ci sono solo piatti caserecci. Il menu delivery e d’asporto componibile è tutto all’insegna della tradizione: pasta alla salentina, orecchiette di grano arso con calamaro e rucola, filetto di maiale con cipolla rossa e agrumi, baccalà fritto, panna cotta. Per dare l’idea. In omaggio, ordinando almeno due menu completi, una bottiglia di vino. È possibile prenotare telefonicamente o con Whatsapp, meglio entro le 18.
La Pentola degli Gnomi, Via Giangiacomo Russo 18 – tel: 340 323 5867

Il sushi

Anche il sushi è una coccola alla quale è impossibile rinunciare, soprattutto in questo periodo di carenza di affetto. Kumi Restaurant ha riaperto con il delivery, per farci assaporare uramaki, hosomaki, nigiri, sashimi e rolls di ogni tipo anche a casa. Ma la cosa più bella è che insieme al sushi è possibile ordinare il vino da abbinarci da una carta che ne conta 120 e, poi, c’è anche lo sconto delivery sull’acquisto. Il servizio di consegne è attivo tutti i giorni dalle 19 alle 22.30. È possibile ordinare telefonicamente.
Kumi Restaurant, Via della Cala – tel: 3472365857

Foto di copertina "Gallipoli" di Luis Ascenso su Flickr (CC BY 2.0)
Foto di L'Antica Ucceria e La Pentola degli Gnomi di Gabriele Dell'Anna
Foto di Laboratori Urbani di Viviana Martucci
Altre foto interne dalle pagine Facebook dei locali

  • GOURMET IN PANTOFOLE

scritto da:

Annalisa Toniolo

Abitudinaria e noiosa, a tratti eccentrica e briosa: bipolare, forse. Quella dell’aperitivo delle 18.30 spaccate nel solito posto, ma anche quella che, nel cenare due volte nello stesso locale, ci vede un’occasione sprecata. A dieta, sempre, ma solo dal lunedì al venerdì.

IN QUESTO ARTICOLO
×