E chi l'avrebbe mai detto che a Treviso fanno una pizza alla pala degna di Roma: 5 locali

Pubblicato il 28 agosto 2022

E chi l'avrebbe mai detto che a Treviso fanno una pizza alla pala degna di Roma: 5 locali

Veneta DOC innamorata di Roma dalla prima volta in cui mi sono seduta al tavolo di una delle tante “bettole” della città dalle sorprese garantite, non c’è specialità autoctona che non sia passata sotto il mio fine palato. Così, a ogni ripartenza, il mio stomaco borbotta arrabbiato per la fine della pacchia. Ma Treviso mi dà un motivo goloso in più per amare la capitale e per essere un po’ meno nostalgica: la pizza in pala. Anche se lontano dalla terra madre, anche qui da noi è possibile assaggiare una pizza alla romana degna di questo nome. Ecco perché provarla in questi cinque locali di Treviso e provincia.

Perché è fatta con farine pregiate

Ariosa, digeribile e prodotta con farine integrali firmate Molino Rachello: sono queste le caratteristiche che meglio descrivono la pizza in pala di Equilibri, ristorante, bistrot e pizzeria moderna in centro a Treviso. Le pizze alla romana spaziano dai mari ai monti, rivelando accostamenti inediti dal gusto prelibato. Tra le proposte la pizza base bianca con il polpo, cuore di burrata d’Andria, pesto, pomodorini confit e olive taggiasche, oppure la Sant’Ilario, a base rossa, con la burrata, il crudo e la valerianella: prodotti d’eccellenza per lievitati dal sapore inconfondibile.
Equilibri, Piazzale Burchiellati, 48, Treviso – tel: 04221917116

Perché è gourmet                                                       

L’etichetta di pizzeria gourmet si addice alla perfezione a Iconico, locale alle porte di Treviso dove la specialità è la pizza contemporanea, morbida e croccante al tempo stesso, perché realizzata con un impasto ad alta idratazione di farine selezionate, doppia lievitazione e cottura iniziata a vapore e conclusa in forno per favorirne la fragranza. Il menu cambia a seconda della stagione, per garantire ingredienti sempre freschi. Tra le pizze più particolari, la numero #29, con crema cacio e pepe, lardo di patanegra e petali di tartufo, o la fresca numero #6, con casatella dop di Treviso, cotto alla brace, rafano e pomodorini semi-dry. La novità è proprio la pala, dall'impasto super idratato e arioso. L’ho già detto che a ogni pizza è abbinato un gin specifico da degustare al posto della solita birra?
Iconico, Via Terraglio, 31, Treviso – tel: 0422053426

Perché è ariosa e croccante

Non solo la vera pizza napoletana, ma anche la pizza in pala alla romana sono le specialità lievitate che puoi trovare da Arte Bianca, la pizzeria che si è recentemente spostata alle porte di Treviso, in zona fonderia. L’impasto morbido, ultimato a mano, è soffice e arioso, preludio di una pizza fragrante e digeribile da condire con gli ingredienti tipici della stagione, ad esempio pomodorini, mozzarella di bufala e basilico, oppure con il cotto alla brace e la burrata. Un’autentica goloseria per il palato, un peso in meno per lo stomaco.
Arte Bianca, Via dei Da Prata, 28, Treviso – tel: 0422898092

Perché è fuori dagli schemi

Alle volte, per creare qualcosa di davvero sorprendente, bisogna pensare fuori dagli schemi. È così che Outsider, il pub di Quinto di Treviso dall’aspetto industrial-chic, ha osato e ha vinto la sfida. Il suo menu comprende burger, piadine e carne, ma anche la pizza in pala, caratterizzata dall’impasto leggero e i sapori forti, come la Pork Cheek, con julienne di guanciale croccante, burrata pugliese e pesto di basilico a fine cottura, più salsa di pomodoro ramato e fior di latte, oppure quella di stagione, la Estiva, con cipolla caramellata, pomodorini confit e mozzarella di bufala. Testimoni dicono che, se non mangi il bordo, “godi solo a metà”, tanto è croccante e leggero grazie all’impasto ad alta idratazione.
Outsider,  Via San Cassiano, 72, Quinto di Treviso – tel: 3475751988

Perché è fatta da maestri della panificazione

La pizza in pala, tradizionale o farcita, è di casa alla Pizzeria Arrigoni &Basso, a Zero Branco. Un’intera pagina di menu è dedicata alla specialità romana, proposta con l’aggiunta di ingredienti ricercati come i pelati pugliesi Bella Veduta, il prosciutto di Langhirano, in Emilia Romagna, e il prosciutto cotto di produzione propria. La pizzeria, leader indiscusso della zona per la produzione di panificati, dedica la stessa passione che mette nelle pizze anche nella produzione delle focacce dolci, realizzate con lievito madre. Ideale, per la stagione calda, la pala scozzese, con salmone affumicato, crema trevigiana, misticanza e chutney di stagione.
Pizzeria Arrigoni & Basso, Via I Maggio, Zero Branco, Treviso – tel: 0422485772

Foto di copertina dalla pagina Facebook di Equilibri
Foto interne dalle pagine Facebook dei locali citati

  • PIZZE PARTICOLARI E GOURMET

scritto da:

Annalisa Toniolo

Abitudinaria e noiosa, a tratti eccentrica e briosa: bipolare, forse. Quella dell’aperitivo delle 18.30 spaccate nel solito posto, ma anche quella che, nel cenare due volte nello stesso locale, ci vede un’occasione sprecata. A dieta, sempre, ma solo dal lunedì al venerdì.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Outsider

    Via San Cassiano 72, Quinto Di Treviso (TV)

POTREBBE INTERESSARTI:

Carne alla brace mon amour: i consigli di uno chef per farla "al bacio"

Perché il freddo non arresterà la nostra voglia di grigliare.

LEGGI.
×