La festa di San Patrizio a Roma, ecco i locali che si tingono di verde nella Capitale

Pubblicato il: 21 febbraio 2020

La festa di San Patrizio a Roma, ecco i locali che si tingono di verde nella Capitale

Musica folk e birra tutta la notte per la festa irlandese in città

N.B. A seguito del Dpcm dell'8 marzo 2020 e dell'estensione della zona rossa a tutta Italia, tutti gli eventi sono annullati.

L'attesa sta incominciando a farsi sentire. Quest'anno la Festa di San Patrizio cade il 17 marzo e nella capitale, dove è a festa è particolarmente sentita e la comunità irlandese è molto presente, sono diversi gli indirizzi che per tutta la settimana di metà mese festeggiaranno alla grande. 

C'è chi organizza concerti live di musica folk e chi semplicemente ha tutta l'intenzione di bere birra a fiumi fino all'alba. 

Se l'anno scorso il Colosseo è stato illuminato di verde per tutta la notte, cosa c'è da aspettarsi quest'anno? Ecco 7 indirizzi di Roma in cui lasciare a casa i freni inibitori e festeggiare alla grande il St. Patrick's Day 2020.

Musica della tradizione



La golosa proposta food, i cocktail creativi e la selezione di birre di The Bridge - Gastropub saranno accompagnati per due sere da due appuntamenti live apprezzati certamente dal pubblico irlandese e non solo. Venerdì 13 marzo in calendario il concerto di Emma Gordon & That's All Folk Band; mentre sabato 14 marzo ecco ad esibirsi That's All Folk Band per la serata Waiting for Saint Patrick. In entrambe le serate la musica inizia alle 21.30.
 
The Bridge - Gastropub, viale Giustiniano Imperatore 3, Roma, tel: 06 83766034

Atmosfere d'Irlanda



Birre alla spina, bandiere del calcio ed un grande bancone: da The Surge Irish Pub c'è davvero tutto quel che serve per celebrare St. Patrick da irlandese doc. Qui l'appuntamento è proprio il 17 marzo, per un martedì speciale: dalle 22.00 parte la music session di musica irlandese tradizionale.
 
The Surge Irish Pub, via Madonna dei Monti 83, Roma

Serata live



La sera del 17 marzo è pronta a celebrare San Patrizio anche l'enoteca Al Turacciolo. Con la sua atmosfera accogliente da vecchia osteria all'italiana, questo locale capitolino propone ai clienti ottime etichette nazionali e birre artigianali. Per la festa irlandese alle 21.30 ci sarà un'Irish music session che vede protagonista Bernardo Nardini (voce e chitarra), Andrea Verde (violino e bouzouki), Lorenzo Coletta (bodhran e voce).
 
Al Turacciolo, via Tor de' Schiavi, 126 c, Roma, tel: 06 24403231

Tra amici



Da Abbey Theatre Irish Pub l'informalità più rilassata è il mood vincente. in un'atmosfera piacevolmente fanè, si bevono drink, Irish coffee, birre. Se avete fame potete ordinare maxi porzioni di fritti, grigliate e piatti della tradizione gastronomica d'Irlanda. Perfetto per festeggiare San Patrizio in compagnia, è l'indirizzo ideale per guardare una partita sorseggiando un buon boccale.

Abbey Theatre Irish Pub, via del Governo Vecchio 51/53, Roma

Indirizzo storico



Dal 1976, il The Fiddler's Elbow è la casa di tutti gli irlandesi residenti o di passaggio nella capitale. Qui ci si rilassa tra amici o si guardano le partite, sempre con un unico denominatore comune: una buona Guinness scura in mezzo al tavolo. 

The Fiddler’s Elbow, via dell'Olmata 43, Roma

A tutta birra



Il verde dell'ingresso è chiaro messaggio: il The Druid's Den è una tana per veri irlandesi in cui sport e birra sono le parole d'ordine. Qui ogni settimana salgono sul palco band folk per una sana infusione di sonorità celtiche.

The Druid’s Den, via di S. Martino Ai Monti 28, Roma

Una festa per tutti



Questa sfarzosa location, parte della nota catena di ristoranti, è pronta a tingersi di verde. Piatti esagerati, imponenti boccali di birra e drink... Cosa c'è di meglio per divertirsi tra amici durante la festa di San Patrizio?

Hard Rock Cafe, via Vittorio Veneto 62 a/b, Roma

In apertura: The Bridge - Gastropub

  • FESTA DI SAN PATRIZIO

scritto da:

Simone Zeni

Giornalista, online scrive di food e lifestyle per Fine Dining Lovers, Puntarella Rossa, 2night, Ristoranti e Wired. Su carta lo potete leggere su Artribune, Wu magazine, Club Milano, Pambianco Wine & Food, Cucina Naturale, GustoSano ed altre riviste. Per Riza ha pubblicato "Le combinazioni alimentari vincenti" e "La dieta dell'anguria".

IN QUESTO ARTICOLO
×