Il pesce crudo si mangia anche in Salento: 7 ristoranti dove lo fanno da paura

Pubblicato il: 5 agosto 2019

Il pesce crudo si mangia anche in Salento: 7 ristoranti dove lo fanno da paura

Cruditè: dove e quali?

Anche se la tradizione di mangiare pesce crudo riguarda prevalentemente le zone più a nord della Puglia – verso Bari per intenderci – ho potuto provare sulla mia pelle, o meglio, sul mio palato, che anche il Salento ha qualche perla da offrire in merito. Oltre alla carne di cavallo, alle bombette e agli innumerevoli piatti di terra, ebbene sì, è possibile gustare ottimi piatti di crudo di pesce. Del resto sono famosissimi in tutta Italia i deliziosi gamberi viola di Gallipoli che si trovano solo in queste zone. Naturalmente essendo una zona di mare non mancano altri pesci, da gustare in purezza o al massimo con un leggero filo d’olio, o declinati in carpacci e tartare, anche abbinati a qualche raffinato primo piatto. Se hai già l’acquolina in bocca ti consiglio di dare un’occhiata all’articolo che segue e di prenotare la tua serata a base di cruditè in uno di questi eccezionali ristoranti del Salento.

A Lecce


È in pieno centro, la location è raffinata e romantica e si mangia da Dio. Che volere di più? Sto parlando del ristorante Alex, a due passi – contati – dalla centralissima piazza Sant’Oronzo. Il menu propone una cucina mediterranea e contemporanea, preparata esclusivamente con ingredienti di primissima scelta e combinati sapientemente tra loro dalle abili mani della giovane e talentuosa chef Alessandra Civilla. Celestiale il gran crudo di pesce, che prevede un mix di carpacci e tartare di pesce crudo più scampi e gamberi abbinati a sali e marmellatine o emulsioni particolari, così come i tagliolini aromatizzati al limone con stracciatella e tartare di scampi. Se sei un amante di Bacco, impossibile non fare un cenno alla fornitissimi carta dei vini, dove ampio spazio è riservato a chicche introvabili (anche francesi). E se la proposta gastronomica è di un certo livello, anche il servizio è impeccabile. La bella figura è assicurata.
Alex - Via Vito Fazzi, 15/23 - Lecce – Tel. 320.8034258

A Gallipoli


A Gallipoli, sul lungomare da cartolina, dolcemente adagiato su uno scoglio, si trova uno dei ristoranti più caratteristici della costa salentina, Marechiaro, location ideale per chi del mare vuole inebriarsi non solo dei colori, dei profumi, e dei sapori, ma anche delle sue atmosfere completamente calato in un contesto di sogno. La favola continua anche in cucina, dove gli ingredienti superano l’eccellenza: il pesce è freschissimo ogni giorno e conquista anche i palati più esigenti da oltre 100 anni. Un luogo ideale per una cena romantica, per un evento importante, per un dopocena con vista ma anche per un aperitivo a base di cruditè e bollicine. Da non perdere gli indimenticabili ricci di mare, così come il tris di tartare del giorno, che cambia in base alla disponibilità del pescato.
Marechiaro - Lungomare Marconi, Gallipoli (LE) – Tel. 0833.266143

A Otranto


Tra il profumo della brezza marina e la grande bellezza delle mura del centro storico di Otranto trovi Pi Greco, un grazioso ristorantino dove trascorrere una piacevole serata romantica all’insegna della buona cucina. Dietro ai fornelli, anche in questo caso una chef, Maria Rosaria Peluso, che è l’ideatrice e la titolare insieme al marito di questo interessante ristorante, caratterizzato perlopiù dall'essenzialità e dall'intimità dell'ambiente per dar spazio e risalto ai protagonisti principali, i piatti. In tavola, infatti, portate semplici e gustose che incontrano l'innovazione negli abbinamenti di eccelse materie prime e nelle sofisticate tecniche culinarie. Ma oltre la tecnica va il crudo: perfetto e impeccabile. Sempre. Un esempio? Le cruditè dei due mari, i gamberi otrantini e le ostriche.
Pi Greco - Via delle Torri, 40 – Otranto (LE) – Tel. 0836.237312

A Botrugno


In un'antica abitazione nobile del 1800, tra caminetti e pareti affrescate a calce, tipiche dell'epoca, da 10 anni risplende la Locanda dei Camini, un raffinato ristorantino che a prima vista pare quasi una piccola galleria d’arte: la creatività, infatti, non è solo in cucina, visto che le accoglienti sale del locale sono abbellite con gusto da quadri e dipinti. Durante l’estate, inoltre, ci si può accomodare nel ventilato dehors estivo al centro del giardino, completato con tavoli e sedute e nel quale risaltano all'occhio due harem esclusivi, abbelliti e resi ancora più intimi da tendaggi colorati. Tornando alla cucina, essa è incentrata prettamente su ricette mediterranee a base di pesce. Specialità della casa l'antipasto "della Locanda", un mix esaltante di antipastini crudi e cotti, e il gran piatto di crudo preparato al momento dove protagonisti sono gamberetti bianchi allo zenzero e quelli rossi di Gallipoli, carpaccio di sarago, palamita, triglia e altre specie in base al pescato del giorno.
Locanda dei Camini - Via V. Emanuele, 36 - Botrugno (LE) – Tel. 347.1653012

A San Pietro in Lama


La prima volta che sono stata in Salento e mi è venuta voglia di pesce crudo mi è stata consigliata la Cantina Don Carlo e da quel momento sono diventata una cliente fedelissima di questo imperdibile ristorante quasi nascosto tra le caratteristiche viuzze di San Pietro in Lama. Non appena varchi la soglia, infatti, ti trovi di fronte a un’immensa vetrina di pesce freschissimo che ti guarda e ti mette in difficoltà con la scelta. Non i soliti visti e rivisti, ma anche particolarissimi carpacci proposti ogni giorno dal personale di sala. E poi che dire, anche l’ambiente è familiare, dove sentirsi esattamente come a casa. L’unico consiglio è quello di prenotare con largo anticipo, perché nonostante i coperti (sia all’interno sia nella corte all’aperto) siano numerosi, il locale è sempre preso d’assalto da locali e turisti che vogliono soddisfare la loro voglia di crudo. E che crudo.
Cantina Don Carlo - Via Sant’Antonio, 10 – San Pietro in Lama (LE) – Tel. 0832.263299

A Torre dell’Orso


Se ti trovi sulla sponda Adriatica e ti viene un’improvvisa voglia di pesce, niente paura. Anche in quella zona non manca un ottimo punto di riferimento dove gustare delizie di pesce sempre fresco. Dove? Al Mercato del Pesce di Torre dell’Orso, un localino semplice ma accogliente, dove ogni giorno c’è un’interessante proposta di crudo e non solo. Fantastici i ricci di mare, le tagliatelle di seppia, gli scampi, i gamberi, lo scorfano, il tonno in tartare, le ostriche e molto altro ancora…
Mercato del Pesce, Via Filippo Turati, 16 - Torre dell'Orso (LE) – Tel. 334.9125783

A Porto Cesareo


Il profumo della brezza marina penetra nelle narici mentre con gioia e indescrivibile attesa consulto il menu del ristorante Aqua. Non è un sogno ma realtà. Finalmente un ristorante vista mare. Non di quelli che millantano e basta. Questa location è davvero spettacolare, tanto che il rumore delle onde arriva chiaro e forte e fa da sottofondo a una splendida serata romantica, dove il connubio tra ingredienti d’eccellenza e accoglienza impeccabile si mostra in tutta la sua unicità. Se vuoi assaggiare il mare, beh qui è possibile e l’esperienza è multisensoriale, capace di emozionare e lasciare ricordi indelebili. Ogni piatto esprime il giusto equilibrio di pregiati ingredienti, spesso lasciati volutamente intatti per non rovinarne la perfezione. Da dove partire? Dal crudo naturalmente.
Aqua - Via dei Bacini, 89 - Porto Cesareo (LE) – Tel. 0833.560660

A Castro


In fondo alla Puglia, in una delle zone più panoramiche di tutto il Salento – precisamente sulla scogliera di Castro – c’è il ristorante Panoramico dell’omonimo hotel che però è aperto anche agli ospiti esterni. Oltre alla spettacolare vista dalla terrazza, che è senza dubbio mozzafiato in particolar modo al tramonto, anche la cucina ha un qualcosa di magico. Il menu, un accattivante mix di terra e mare, è vario ed è studiato per impedire ai commensali di annoiarsi. Il consiglio, naturalmente, è quello di assaggiare il mare, ricco di molluschi e crostacei di ogni tipo, prelibatezze che difficilmente si trovano in altri luoghi. O al naturale o declinati in qualche raffinata ricetta.
Panoramico - Via Panoramica, 100 – Castro di Lecce (LE) – Tel. 0836.943007

Foto di copertina del ristorante Marechiaro

  • TENDENZE FOODIES

scritto da:

Laura Sorlini

Vanta un’esperienza giornalistica competente e versatile maturata in anni di redazione. Appassionata di enogastronomia e turismo e sommelier, è alla continua ricerca di aspetti ed eventi da raccontare nelle rubriche che cura periodicamente per alcune delle più autorevoli riviste di settore.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Pesce fritto mi ci ficco: ecco dove farsi grosse scorpacciate a Lecce e dintorni

Frittura a regola d’arte: 5+ 1 posti dove la fanno croccante, dorata e leggera

LEGGI.
×