​Hanno creato il bollino che mantiene fresca la frutta e combatte lo spreco alimentare

Pubblicato il 5 aprile 2021 alle 07:32

​Hanno creato il bollino che mantiene fresca la frutta e combatte lo spreco alimentare

In attesa di brevetto, sarebbe una piccola rivoluzione, il bollino è in grado di frenarne il deterioramento.

Lo spreco di frutta sarebbe solo un ricordo e, pare, manca davvero poco perché diventi realtà: è l’innovazione creata da Ryp labs, azienda statunitense di prodotti alimentari che ha sviluppato una tecnologia in grado di mantenere fresca la frutta fino a 14 giorni in più, grazie a un bollino applicato sulla buccia che serve per “combattere lo spreco alimentare, in modo sicuro e naturale”.

Come?

Gli adesivi sono rivestiti con una formula antimicrobica a base vegetale che protegge i frutti dalle infezioni fungine, prolungandone la durata di diverse settimane. Le piante, infatti, producono in modo naturale delle sostanze antimicrobiche per proteggersi dagli agenti patogeni che possono causare la loro morte. Attraverso anni di studio e sperimentazione, l’azienda americana è riuscita a riprodurre in laboratorio queste difese naturali, che vengono concentrate nell’etichetta adesiva, rallentando il processo di decomposizione prematura della frutta.

Ma sono sicuri?

Si, gli adesivi utilizzano una formulazione sicura e completamente naturale creando uno strato protettivo attorno al frutto, rallentando significativamente la sua maturazione e il suo deterioramento.

Foto di David Fartek da Unsplash

  • NOTIZIE

scritto da:

Maggie Ferrari

I miei ricci parlano per me. Scatenata e bizzarra la notte, frenetica e in carriera di giorno. Toglietemi tutto ma non i miei apericena in centro e la malinconia del weekend, quando mi manca Milano.

POTREBBE INTERESSARTI:

​Green Pass per le vacanze, ecco come funzioneranno quello nazionale e quello europeo

Dalla seconda metà di maggio sarà pronto quello nazionale, da metà giugno anche quello europeo.

LEGGI.
×