Prendersi un caffè a stare: a Bari è una filosofia di vita. Ecco i locali dove farlo

Pubblicato il 27 luglio 2023

Prendersi un caffè a stare: a Bari è una filosofia di vita. Ecco i locali dove farlo

L’estate è finalmente iniziata, il caldo comincia a farsi sentire e la voglia di mare e di vacanza si fa sempre più insistente. Per risolvere la vostra voglia di fuggire dalla città, abbiamo pensato di raccogliere le migliori caffetterie a stare di Bari per concedersi una pausa dalla routine quotidiana. 

Il caffè per una pausa golosa 


Nel quartiere Poggiofranco l’Open cafè è il locale da tutti conosciuto per avere sempre un tavolo libero per poter trascorrere una pausa dal caldo estivo. 
Aperto tutto il giorno, e, per la stagione estiva i proprietari hanno deciso di specializzarsi nella realizzazione nella gelateria artigianale, per poter concedere una pausa ancora più fresca e rigenerante. Che siate amanti del cono d’asporto o che vogliate gustarvelo serviti comodamente al tavolo, Opencafè è pronto ad accogliervi.
Opencafè Viale Papa Giovanni XXIII 38, Bari. Tel: 0809752584

Per chi lavora da remoto 

A pochi passi dal Policlinico della città si trova Alcafè, aperto da poco più di cinque mesi, è diventanto in poco tempo un punto di riferimento per tutti i lavoratori e tutti gli studenti in cerca di un luogo disposto ad ospitarli durante le calde giornate estive. Da Alcafè troverete uno staff gentile, degustazioni di tè, caffè, cocktail e alta pasticceria. Prese elettriche e wifi gratuito vi garantiranno la possibilità di lavorare senza dover essere disturbati o allontanati. 
Afcafè, Via Francesco Campione 6, Bari. Tell: 3501549333

Il caffè per gli amanti dello yogurt


Nella via più alla moda della città, in un isolato dove si concentrano bar e fastfood, c'è My Day, un caffè ispirato a Starbucks, ma con una marcia mediterranea in più. Un'idea rinfrescante per le pause estive è il loro frozen yogurt e in particolare l’affogato My day.
Sono tante le varianti tra cui scegliere: a noi piace molto quello al caffè, reso speciale dal cioccolato bianco e dalla granella di mandorle, o il “Peraciok” con mandorle in scaglie e pera candita. 
MyDay Via Sparano da Bari 143, Bari. Tel: 0802460598

Per chi ama il profumo di un libro appena stampato


Passeggiando per le vie principali della città ci si imbatte, quasi per caso, in una grande libreria dove è possibile leggere, o acquistare un libro in compagnia di un ottimo caffè. 
Liberrima Bari è il luogo che coniuga la cultura letteraria con quella enogastronomica, perchè oltre a essere caffetteria, la sera il locale si trasforma in un wine bar per l’aperitivo.
Fermatevi anche voi in questa meravigliosa libreria per una colazione a base di croissant e cappuccino,  leggendo il vostro romanzo preferito circondati dai libri e dal classico profumo di carta stampata che fa impazzire tutti i lettori più accaniti. 
Liberrima Bari, Via Calefati 12, Bari. Tel: 0809198986

Per un caffè vista mare 


Dal 1951 domina sull’Adriatico il luogo di ritrovo più antico della città di Bari, con le sue due sale esterne e la terrazza interna dona ai propri commensali relax per gustare un buon caffè ammirando il mare. 
Il Bar Riviera è da tutti apprezzato per la suggestiva vista, che permette, sia con la bella stagione che con le temperature più rigide, di gustare un’ottima colazione ammirando il lungomare di Bari. Lasciatevi conquistare dai loro buonissimi cornetti, e per i più salutisti il Bar Riviera offre spremute di arancia realizzate sul momento. Se poi decidete di fermarvi a ammirare il suggestivo panorama, sappiate che il bar offre anche un servizio a pranzo e cena. 
Bar Riviera, Lungomare Nazario Sauro 17/21, Bari. Tel: 0802224024


Le foto interne sono tratte dalle pagine Facebook dei locali citati. la foto di Riviera è di 2night.
La foto di copertina è di 2night, shooting per Cafè Riviera

  • VACANZE IN CITTÀ
  • VITA DI QUARTIERE

scritto da:

Silvana Bonavita

Instancabile viaggiatrice, amante del bello e soprattutto del buono. Credo che le migliori relazioni si creino intorno ad una tavola, circondati da amici, buon cibo e buon vino. Il mio mantra? Non rinunciare mai alle occasioni che la vita ti offre.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Ecco quali sono le migliori birre dell’anno 2024 premiate a Rimini

Nell’ambito del concorso brassicolo più longevo e atteso in Italia organizzato da Unionbirra.

LEGGI.
×