Tu lo sai cos’è il shochu? I locali di Firenze in cui assaggiarlo

Pubblicato il: 24 gennaio 2019

Tu lo sai cos’è il shochu? I locali di Firenze in cui assaggiarlo

Non so se lo sai già ma da un po' di tempo, accanto al sakè, nei locali giapponesi fa capolino anche lo shochu, ovvero un distillato prodotto da diverse materie prime, come riso, patate dolci, zucchero di canna o castagne, variabili a seconda della regione di produzione.
L’origine esatta del shochu è sconosciuta. Si pensa che l'arte della distillazione sia arrivata in Giappone dalla Tailandia, o dalla Cina. Lo shochu è prodotto in tutto il Giappone e in particolare nell’isola di Kyushu, la più meridionale. A differenza del sake, adatto anche ad accompagnare i pasti, lo shochu è preferibile da bere puro oppure da utilizzare per la preparazione di cocktail e di drink dopo-pasto. In questo articolo ti porto con me nei locali giapponesi più cool di Firenze dove assaggiare i vari tipi di shochu sia liscio che trasformato in originalissimi cocktails.

La cucina Giapponese, quella casalinga.


Pochi coperti ma buoni da En Cucina Casalinga Giapponese. Questa trattoria giapponese propone piatti dello street food giapponese preparati seguendo la tradizione. Non ti aspettate di trovare ramen, sushi o sashimi, ma piatti dell'autentica cucina giapponese, proposti assieme a sake e shochu, sia di riso che di patate dolci e orzo. In questo locale lo shochu è utilizzato, così come altri distillati giapponesi, anche per la preparazione di originalissimi cocktails. I classici drink infatti sono tutti rivisitati in chiave giapponese per un'esperienza made in Japan a 360°.

Il rispotante giapponese con il sommelier dello shochu e del sake


Personale giapponese sia in cucina che in sala al ristorante giapponese Il Cuore. Trovi addirittura il sommelier che ti guida nella scelta del sake perfetto per accompagnare il tuo pasto, ma anche in quella dello shochu, per un fine-cena in vero stile nipponico. Come posso riassumerti l'essenza de Il Cuore? Cucina tradizionale giapponese in un locale dallo stile essenziale, dove la parola d'ordine è l'attenzione al dettaglio e ogni piatto è curato nel minimo particolare, dalla scelta accurata degli ingredienti, alla raffinata presentazione. Per quanto riguarda lo shochu sono tre varianti tra cui puoi scegliere: al riso, d'orzo e di patate dolci provenienti da tre diverse aree geografiche di produzione giapponese. La cosa ancor più particolare è che il shochu è non solo da bere ma anche da mangiare, perché nella cucina del Cuore può diventare ingrediente di alcuni piatti come lo "Spezzatino di manzo con Shochu."

Enogastronomia italiana e giapponese in un locale dal cuore italo nipponico


Piatti della tradizione italiana si mescolano a quelli della cucina autentica giapponese da Ramen girl by Enoteca Luca. Stesso discorso vale per il vino e le bevande orientali. Infatti una grande selezione di più di 500 etichette di vini italiani e di birre artigianali convivono qui in armonia con un'accurata selezione di birre giapponesi, sake, shochu e whisky del Sol levante. Così accanto a ramen fumanti, spaghetti alla chitarra, gyoza, brasati, sushi, salumi e formaggi, udon e rosticciana giapponese a fine pasto puoi gustarti anche un ottimo shochu di patate dolci.

L'Izakaya di Firenze


Una vasta scelta di sake, birre, shochu e whisky giapponesi da accompagnare ad assaggi della cucina tipica del Sol Levante è tutto quello che puoi trovare da Kawaii il primo Izakaya (居酒屋) Giapponese a Firenze. Il termine izakaya è un termine giapponese composto dalle parole "i" (sedersi), “saka” (sakè) e “ya” (negozio), ed è un tipico locale giapponese, che vende bevande accompagnate da cibo.
Qui, oltre a più di 30 tipi di sake, birre, wishy e altri distillati giapponesi, puoi assaporare tre diverse varietà di shochu: lo Shochu Yokaichi (riso) lo Shochu towari (grano saraceno) e lo Shochu Ikkomon (patata dolce).
Da provare anche i loro cocktails, dai grandi classici alle reinterpretazioni tutte da gustare.

L'autentica trattoria giapponese 


Un locale intimo e accogliente, un'ambiente da tipica trattoria giapponese per gustare i piatti più tradizionali del Sol Levante tutto questo è Hibiki-àn, a Piazzale Donatello. Vasta è la selezione di sake e shochu.
Dai uno sguardo anche al menù e prova il ramen, i ravioli, i soba, i karaage (bocconcini di pollo fritto marinato allo zenzero) e la torta di cotone, per un pranzo o una cena dai sapori spiccatamente nipponici.

Foto di copertina dalla pagina Facebook di En - Cucina Casalinga Giapponese

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sui migliori locali di Firenze iscriviti alla newsletter di 2Night

 

  • RISTORANTI E CIBI ETNICI
  • TENDENZE FOODIES
  • BERE BENE

scritto da:

Elisabetta Cuturello

Calabrese di nascita, toscana d’adozione, trascrittrice di testi in braille e Social media manager. Adora viaggiare, leggere, fare sport e ha un grande amore per la cucina, soprattutto per quel ramo della cucina in cui si impasta, si mescola, con amore, precisione e un pizzico di fantasia e poi si rimane nell’attesa che dal forno nasca una piccola opera d’arte e di gusto. Ha un blog Cakes & Co. dove scrive di pasticceria e panificazione.

POTREBBE INTERESSARTI:

​I ristoranti migliori dove farsi una scorpacciata di Tartufo Bianco d'Alba

Con i suoi 250 € all’etto di quest'anno si conferma la prelibatezza più costosa in tavola, ma bando alla tirchieria per una volta.

LEGGI.
×