Panettone World Championship a Host Milano, ecco chi ha vinto

Pubblicato il 26 ottobre 2021 alle 05:24

Panettone World Championship a Host Milano, ecco chi ha vinto

Una competizione che nasce con l'obiettivo di far conoscere l'eccellenza a livello internazionale del Panettone artigianale mettendo a confronto le diverse culture di chi produce questo dolce partendo esclusivamente dal lievito madre.

Sì lo sappiamo. In questo periodo le competizioni sul panettone si susseguono a ritmi frenetici. Non sono passati molti giorni da quando scrivevamo che "The Best Panettone Of The World" lo fa un pasticcere di Fiano Romano che vediamo arrivare la fiera Host Milano a decretare un nuovo vincitore per il suo "campionato mondiale"; un campionato che si fa rispettare per l'alto livello della giuria tecnica coinvolta che garantisce l'autorevolezza del premio. Anche in questo caso però i milanesi saranno delusi, perché il miglior panettone milanese è fatto da un campano, e che campano… si tratta dell’amalfitano Sal De Riso. Il suo panettone milanese è il migliore del mondo e porta a casa il titolo “Panettone World Campionship” nella seconda edizione tenutasi a Host Milano

“È stata una vittoria inaspettata – confessa a ilmattino.it - mi ha lasciato senza parole. Naturalmente ho cercato di realizzare il panettone più buono di sempre”; e ancora: “Ho prestato molta attenzione alla lievitazione, al lievito madre che ho rinfrescato tre volte al giorno, rispettando il tempo e l’acidità. Ho curato l’impasto nei minimi dettagli, utilizzando uova fresche, miele di acacia biologico italiano, burro di centrifuga italiano. Grande attenzione alla frutta candita, prodotta direttamente nel mio laboratorio, ho aggiunto l’uvetta australiana 6 corone. La parte aromatica ha sconvolto i giudici: arancia, limone e mandarino, insieme alla vaniglia bourbon e Tahiti ha fatto la differenza”.

La giuria

La giuria Tecnica era formata da autorevoli professionisti chef, pasticceri, panificatori: Maestro del Lievito Madre Maurizio Bonanomi (Presidente di giuria), Leonardo Di Carlo, Pastry Chef, Claudio Gatti, Presidente Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano, Cristina Lunardini, Chef e personaggio televisivo, Davide Oldani, Chef 2 stelle Michelin, Ezio Marinato, Consulente esperto della panificazione, Paco Torreblanca, Pastry chef (Spagna).


La giuria della critica è formata da autorevoli giornalisti e rappresentanti dei media del settore food e pasticceria. E una anche popolare, ovvio. 

Il secondo e terzo posto

Ma non è tutto, la Campania porta a casa anche il secondo e terzo posto: al secondo posto si è piazzato Aniello di Caprio della pasticceria Lombardi di Maddaloni (CE) e al terzo posto si è classificato Giuseppe Mascolo di Napoli.

Come ordinare i migliori panettoni del mondo

Il negozio online di Sal De Riso.
Il negozio online di Aniello di Caprio - Pasticceria Lombardi.
Il negozio online di Giuseppe Mascolo ma bisogna chiamare...




Foto dalla pagina Facebook Panettone World Championship

  • NOTIZIE

scritto da:

Maggie Ferrari

I miei ricci parlano per me. Scatenata e bizzarra la notte, frenetica e in carriera di giorno. Toglietemi tutto ma non i miei apericena in centro e la malinconia del weekend, quando mi manca Milano.

POTREBBE INTERESSARTI:

Premio Vivere a Spreco Zero 2021. Chi ha vinto gli Oscar della sostenibilità

Al centro del premio, ancora una volta, le Buone Pratiche, via maestra verso il traguardo degli Obiettivi di Sostenibilità fissati dall’Agenda ONU 2030.

LEGGI.
×