Per un San Valentino senza ansia da prestazione: 8 menu dedicati a Padova e dintorni

Pubblicato il 4 febbraio 2022

Per un San Valentino senza ansia da prestazione: 8 menu dedicati a Padova e dintorni

"E se non le piaccio?" 
"E se non gli piaccio?" 
"E se dico qualcosa di sbagliato e non ci capiamo?" 
"E se non dico nulla?" 
"E se poi non mi richiama?" 
"E se....?"


E se intanto si cena insieme, in un localino con un menù dedicato alla Festa di San Valentino e al resto ci si pensa poi?

A Rubano

Cosa c’è di più romantico di una cenetta per due, in un localino intimo, dalle luci soffuse e dal servizio attento e presente, ma che ti lascia sempre quello spazio di movimento tanto caro a moltissimi clienti? C’è tutto questo, ma con l’aggiunta di una cucina messicana autentica, sapori nuovi, accostamenti particolari e la promessa di uscirne piccantini: ma non per le salse infuocate, anzi! Da Solemaya, la cucina, ma anche l’amore, sono cosa seria; ecco perché il connubio tra le due cose non poteva essere che un menù pazzesco realizzato ad hoc per la Festa di San Valentino. Aperitivo di benvenuto, corazòn di nacho e chorizo ma anche carpaccio di manzo flambato con salsa al chipotle, cipolletta piccante e germogli. Non svelo altro però! 35€ a persona, bevande escluse.
Solemaya, Piazza M. L. King 1, Rubano (PD) – Tel. 3450962214

A Ponte di Brenta

Un ristorantino fuori dai soliti giri, intimo e rifatto di recente: ovvero gli ingredienti principali per una cenetta romantica che non pensa solo al cibo, ma anche all’ambiente! Siamo da Bontà Nascoste, la nuova scommessa di un giovane chef che dopo molti anni di esperienza in giro per il Bel Paese, ha scelto di mettere radici proprio nella sua città natale. Qui, il menù proposto per le feste è pensato unicamente per rendere ancora più piacevole il San Valentino di ciascuna coppia che qui sceglierà di passare qualche ora. Cannolo di pasta sfoglia ripieno di patata viola allo zenzero, gambero sfumato allo champagne, emulsione di ostrica e noci con nuvola di pasta soffiata, crema di mandorla, caviale e aneto e molto altro. 50€ a persona, vini esclusi.
Bontà Nascoste, Via Antonio Ceron 8, Padova – Tel. 3464362371

A Strà

Lo so, lo so, Core do’ Sud è sotto il comune di Venezia, eppure un po’ per la grandissima vicinanza a Padova, un po’ per l’offerta ottima non posso mancare dall’inserirlo pure qui. Soprattutto perché anche qui, il menù pensato per la Festa di San Valentino è unico e merita di essere assaggiato. Si parte con l’amore, anche nel piatto, con dei frammenti di cuore al bicchiere, si continua con un bis di primi: risotto con rapa rossa alla pescatora e con cuori di pasta con fonduta di mozzarella e cappalunga. Si finisce a casa di chi lo scegliete voi, ma qui sicuramente si finisce con un semifreddo di cuori pazzesco. Non aggiungo altro. Il prezzo è di 60€ a coppia.
Core do’ Sud, Via Gramsci 1, Strà (VE) – Tel. 0492141393

A Pontecorvo

Boho Padova diciamocelo, è il posto perfetto per quando si cerca quel genere di romanticismo un po’ elegante, un po’ coccolo. Qui, l’amore in cucina, è pensato come nella vita reale: come un percorso, fatto di scelte, possibilità e momenti incredibili. Ecco perché per la Festa di San Valentino Boho ha pensato a ben due percorsi differenti: Eros e Thantos. Il primo è un menù a base pesce, con chicche incredibili come il tagliolino al prosecco, farina di vinaccia e nero di seppia con cruditè di salmone al pepe rosa e dressing di bufala al pistacchio. Il secondo invece, un’ode all’amore ma anche all’amore per la carne con piatti tra cui spicca sicuramente un Black Angus marinato agli aromi del loro giardino, con more e bietole. A prescindere dalla scelta del menù, vi è la possibilità anche di avere un percorso di abbinamento vini.
Boho Padova, Vicolo Pontecorvo 1, Padova – Tel. 3459291193

Al Carmine

Una nuova scommessa per la nota e ormai storica pasticceria di Piazza Petrarca che anno dopo anno ha allietato i nostri stomaci e i nostri cuori con le sue meravigliose Sacher. Da Pasticceria Wiennese infatti, c’è aria di cambiamento – ma che dico aria – c’è un tornado di cambiamenti poiché ha da poco scelto di aprire un nuovo Ristorante Brace&Cantina. Quale migliore occasione allora, per provare questa nuova offerta, se non con l’occasione della Festa di San Valentino, per la quale è stato realizzato un menù ad hoc. Vesper Martini per iniziare, capesante al bacon, risotto al tartufo, roasbeef ai frutti rossi e il resto scoprirlo tu! 40€ a persona, acqua e caffè inclusi.
Ristorante Brace&Cantina, Piazza Petrarca 1, Padova – Tel. 0498761122

In Via Cesare Battisti

Un locale semplice e informale, che ha fatto della cura dei dettagli – nell’arredo come nel piatto – il proprio cavallo di battaglia. Ai Porteghi Bistrot è il posticino perfetto per una cenetta romantica, di quelle che lasciano fuori dalla porta i fiocchi rossi e mirano alla sostanza: riempire la pancia, perché già questo è un lavoro che richiede amore infinito. Si inizia con un piatto di benvenuto accompagnato da un Franciacort Brut, si prosegue con una tartare di manzo su crema di radicchio rosso, maionese al rafano e chips di tapioca all’erba cipollina. Diverse portate dopo, lei, sua maestà la mousse alla vaniglia, con composta di fragole e gelato alla nocciola. 55€ a persona, con la possibilità di un abbinamento vini a 15€.
Ai Porteghi Bistrot, Via Cesare Battisti 105, Padova – Tel. 3477598738

A Limena

E chi l’ha detto che per una cena romantica non ci si debba sporcare le mani? Da Fatti di Luppolo si è addirittura scelto di lavorare nel giorno di riposo, proprio per offrire a tutti gli innamorati, una validissima alternativa alle tante cenette romantiche in giro. La loro risposta? Un evento solo su prenotazione che prevede la possibilità di scegliere un menù di tre portate, dove però il tartare burger è il protagonista con ben tre birrette in abbinamento. Curioso? Non resta che tenere sott’occhio le pagine social del locale perché a brevissimo usciranno nuove, succulente informazioni. Una certezza: dopo la cena cinemino, no?
Fatti di Luppolo, Via Stefano breda 26L, Limena (PD) – Tel. 3925006937

A Este

Un ristorantino con specialità pesce, sito nel cuore della bellissima Este. Una ampia – e di livello aggiungerei io – cantina vini che perfettamente si sposa con ogni piatto qui proposto e anche una grande possibilità, che noi veneti tanto amiamo: farsi un aperitivo rinforzato, ma perché no, diverso dal solito cicchetto con il baccalà. Siamo al Porti.Co Restaurant & Wine, e anche qui il menù proposto per San Valentino è pensato ad hoc per questa magica serata. Dopo un aperitivo di benvenuto si parte subito con il carico da 90: code di gamberi in pasta kataifi su crema di patata viola e arancia, cavolo cimoso, mandorle e cipolla di Tropea. Il seguito però certo non poteva esser da meno e infatti si procede con fusilli artigianali bio di ceci “Carpanea” con pomodorini, carciofini, lime e battuta di gambero rosso di Mazara. Il resto? No, non te lo dico, se no dove sta la magia? 55€ a persona, acqua e caffè inclusi.
Al Porti.Co Restaurant & Wine, Via San Rocco 14, Este (PD) – Tel. 3470061281
 
 
Foto interne reperite nelle rispettive pagine social dei locali.
Foto di copertina di Boho. 
 

  • RISTORANTI ROMANTICI
  • SAN VALENTINO

scritto da:

Anna Iraci

Nata a Padova qualche anno fa, appassionata di film gialli e pizza diavola, meglio se assieme. Giocatrice di pallavolo nel tempo libero e, nel restante, campionessa di pisolini. Saltuariamente (anche) studentessa. Da grande voglio scrivere, ma siccome essere grande è una rottura, intanto bevo Gin&Tonic. Con il Tanqueray però.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

10 consigli per un’estate sostenibile e contro lo spreco di cibo

Se lo spreco alimentare venisse ridotto del 50% entro il 2100, si potrebbe rimanere nel target di un aumento delle temperature di 2°C.

LEGGI.
×