La guida definitiva ai ristoranti sulla costa vicina a Savelletri

Pubblicato il: 24 giugno 2020

La guida definitiva ai ristoranti sulla costa vicina a Savelletri

Una food experience a due passi dal mare, come in un pit stop culinario (da completare magari in più giorni).

Ora che siamo tornati tutti (o quasi) alle nostre vesti lavorative, possiamo goderci un weekend passeggiando a pochi chilometri da casa nostra e trovare gioielli come Torre Canne, Villanova, Torre Santa Sabina. Testati personalmente, questi ristoranti hanno un particolare tocco di originalità mista alla migliore selezione delle materie prime del territorio circostante.

Sapore di Sale a Savelletri


Quando ero in quarantena, costretta nel mio pigiama, sognavo ad occhi aperti un pranzo al Sapore di Sale. Ricordo di averlo progettato nei minimi dettagli: dall’outfit finalmente elegante, un tavolo prenotato per due con vista mare e tanto crudo di mare che non mangio da una vita. Carlo poi è una spanna superiore a tutto il resto con i suoi consigli per intraprendere un viaggio culinario senza precedenti.
Sapore di Sale, Via Del Porto 13. Tel: 0804829289

Al Pescatore di Villanova


In questo locale mi lascio trasportare dal fuori menù, da tutto quello che c’è di fresco. Qui ci sono stata di una sera d’estate molto calda. Ricordo, in maniera molto nitida da quasi farmi venire l’acquolina in bocca, di aver ordinato un abbondante piatto di laganari con cicala greca. La carta dei vini de Al Pescatore è calibrata su un menù fatto di esclusive materie prime.
Al Pescatore, via Petrolla 85. Tel: 3389001320.

Amare a Torre Canne


Quando mi prende la voglia di novità, di sperimentare e magari accompagnare il tutto con un drink non convenzionale vado ad Amare. Un ristorantino con affaccio sul mare che propone sia un classico menù di mare che delle simpatiche rivisitazioni. Ciò che posso consigliarti è un salmone affumicato con crostini ed insalatina ed una particolarissima emulsione al tuorlo d’uovo.
Amare, via eroi del mare 115, Torre Canne. Tel: 3939041002.

La Baia dal 1975 a Torre Canne


Non c’è bisogno di guardare il menù, la fama de La Baia la precede abbondantemente. Se dal 1975 è considerato come il regno del panino con il polpo ci sarà un suo perchè. Personalmente, provandolo “Ngann a mare” posso dire che ha un altro sapore. Qui è possibile passare una serata molto rilassata e informale, ma decidere anche di concedersi una cena più sostanziosa (non che il loro panino sia striminzito… anzi!).
Baia 1975, via eroi del mare. Tel: 392471817

Foto copertina di Gaga Jovanovich per 2night. Un piatto di Sapore di Sale. 

  • MANGIARE ALL'APERTO
  • TENDENZE FOODIES
  • CIBO CHE FA BENE

scritto da:

Federica Scaramuzzi

Sarà banale, ma adoro la pizza e i gattini del web. In compenso sono alla ricerca di locali insoliti e originali. Dalla Murgia alla Laguna.. sono cacciatrice ufficiale di hidden gems! Odio il piccante e adoro la pasta al forno barese (originale) di mia nonna Graziella.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Calici di Stelle 2020 nella notte di San Lorenzo (ma non solo). Tutti gli eventi regione per regione

Fino al 16 agosto nelle piazze e nelle cantine italiane c'è il brindisi più atteso dell'estate.

LEGGI.
×