I pub di Treviso e provincia per mangiare (tanto) e bere (di più)

Pubblicato il 11 marzo 2022

I pub di Treviso e provincia per mangiare (tanto) e bere (di più)

Anche se ormai la Primavera è dietro l’angolo e impazza la voglia delle gite fuori-porta – se posso, ti consiglio una visitina enogastronomica sui Colli Euganei, ne vale la pena –, non è ancora tempo di abbandonare i tanto amati pub, compagni fedeli delle serate invernali in compagnia per scaldare anima, corpo e atmosfera con birra artigianale e hamburger gordissimi. A Treviso e provincia la moda del pub non passa di moda e i locali, vecchi e nuovi, sono moderne osterie stile british dove ritrovarsi tra amici e fare quattro chiacchiere tra un boccale e l’altro. Se sei particolarmente assetato, ti consiglio questi dieci pub trevigiani dove fermarsi è sempre una buona idea.

In centro a Treviso

Helmut Treviso, in centro città, è specializzato nella preparazione di hamburger gourmet, realizzati con pane artigianale e materie prime di stagione. Se è solo uno dei locali della “catena” di pub Helmut, un motivo ci sarà. La carne proviene da un allevamento biologico del vicino Montello e servita a media cottura. L’hamburger Radicchio è super stagionale, perché farcito con blue cheese, radicchio, porchetta, cipolla al vino novello, lattuga e contorno a scelta. Una nota di merito ai fritti, preparati espressi e immersi in una pastella fatta con la birra. E proprio la birra è protagonista del locale, con dodici spine a rotazione.
Helmut, Via Risorgimento, 10, Treviso – tel: 0422541124

In centro a Treviso vol.2

Se sei un vero amante della birra, Ottosensi, in centro a Treviso, è il locale che segnare nella tua personale lista di posti da provare. Qui, infatti, si alternano sul lungo bancone birre alla spina e in bottiglia di birrifici italiani e non, come l’Antoniano, il BrewDog, il birrificio della Granda e il Rogue. Da mangiare golosi cicchetti tradizionali, fritti e snack come burrito, toast e bruschette, per una serata che stimola tutti i sensi (e anche di più).
Ottosensi, Via Gualpertino da Coderta, 45, Treviso – tel: 3516894778

Fuori le mura di Treviso

Appena fuori le mura, alle porte del centro storico, St. Thomas Gate ti dà il benvenuto in un Irish pub in piena regola. Tradizionale negli arredi, sempre in evoluzione nelle proposte. All’incirca ogni mese il menu cambia, introducendo sempre golose novità, come il Jerry Burger, con Morlacco, crema di carciofi e sfilacci di cavallo con contorno di patate fritte. Le birre artigianali, inglesi, irlandesi e italiane, sono l’altra carta vincente del pub dove trascorrere una piacevole serata in compagnia di luppolo e grassi saturi.
St. Thomas Gate, Viale Vittorio Veneto, 1, Treviso – tel: 3807851828

A Quinto di Treviso

Se hai bisogno di garanzie sul contenuto della tua pinta, Outsider, a Quinto di Treviso, è un Guinness Pub certificato, il che significa etichette esclusive di birra anglo-americana a rotazione, in bottiglia e alla spina, accanto alle migliori referenze artigianali. Ma qui non c’è birra senza carne. Il pub, infatti, già passato alla storia per i suoi hamburger gourmet, ha in menu goduriose proposte per i meat lovers più risoluti, vedi il piatto omonimo, con hamburger, wurstel, pancetta e patatine. Nonostante l’accoppiata vincente mear’n’beer, il pub ha messo insieme un menu intrigante anche per vegetariani e vegani, specificando quali sono le pietanze cruelty-free e gluen-free.
Outsider, Via San Cassiano, 72, Quinto di Treviso – tel: 3475751988

A Rovarè

La birreria Da Otto, a Rovarè, è conosciuta per sua maestà il club sandwich, gordo e gourmet allo stesso tempo. Prima ancora di scegliere la farcitura, infatti, puoi scegliere il pane, antico – in cassetta, con lievito madre e varietà di grano tenero –, integrale, perfino alla zucca – quando è periodo. E da bere? La stella del locale è la Lupulus, etichetta di birra belga proposta in tutte le sue varietà, come la Hoppy Wheat, una blanche dagli aromi fruttati e agrumati. Per dare alla serata la carica giusta, prova il club La Ila, con formaggio, speck stagionato, ricotta affumicata, gorgonzola piccante, cipolla, salamino piccante e tabasco, ad alto tasso di cicciosità.
Birreria Da Otto, Piazza San Lorenzo, 14, Rovarè, San Biagio di Callalta, Treviso – tel: 0422797105

A Roncade

Il centro di Roncade si colora a stelle e strisce grazie a Ink Pub, la classica american diner anni ’50 dove trovare una varietà di birre in continuo aggiornamento. Neanche il tempo di scegliere la preferita che già stupisce con nuove etichette, vedi l’americana Founders Porter, scura, setosa e cremosa con note di caramello, cioccolato, caffè e vaniglia. Il pub vanta anche una piccola cucina, fucina di meraviglie, come gli hamburger gourmet dall’imbottitura più che generosa.
Ink Pub, Via Montello, 4, Roncade, Treviso – tel: 3281530193

A Casale sul Sile

Anche Casale sul Sile ha il suo posto del cuore per l’accoppiata birra e panino, Wood55. Il pub, però, ha un asso nella manica, la carne, tanto da poter essere definito senza troppi convenevoli una steak house di tutto rispetto, grazie all’accurata selezione delle materie prime e l’attenzione alla cottura. Ma il menu è vario e mette d’accordo anche gli amanti di club, piadine, hamburger e la famosa “orecchia di elefante”, cotoletta con panatura segreta e servita con patate rustiche, lattuga, pomodoro e glassa di aceto balsamico. Nel bicchiere, oltre alla possibilità di scegliere tra sei spine di birra (la sesta è sempre a rotazione), anche un vasto assortimento di gin e di rum per trascorrere al locale anche solo il dopocena.
Wood55, Via Nuova Trevigiana, 55, Casale sul Sile, Treviso – tel: 3388861566

A Mogliano Veneto

Ci sono locali della porta accanto, dove ti siedi per una birra e ti fermi per tutta la serata. La Lampada, a Mogliano Veneto, è uno di questi. Un piccolo pub di quartiere conosciuto da tutti dove il punto di forza è la birra. La drink list è sempre in aggiornamento e le birre intramontabili si affiancano alle ultime novità. La cucina è sempre in moto per sfornare focacce – da provare la Solita, con prosciutto cotto, scamorza e porcini trifolati –, club sandwich, panini e dolci, come il grande classico, l’Amarettone, strati alternati di crema al mascarpone e amaretti. Passare qui anche solo il dopocena ne vale la pena.
La Lampada, Largo San Marco, 4, Mogliano Veneto, Treviso – tel: 0415905088

A Istrana

Chi, sfogliando il menu, snobba incautamente la bruschetta non ha mai provato quelle di Frà Bernardo, la birreria e bruscotteria di Istrana since 1995 rinomata per questo piatto troppo spesso incompreso. Le bruscotte sono divise secondo ingredienti: le Bosco, ad esempio, con i funghi o le Tonnate, con il tonno. Tra le speciali, c’è la Zingaresca piccante, con Asiago, peperoni, olive taggiasche, funghi champignon e salamino. Da bere non puoi che ordinare la Tirata del frate, una Franziskaner spillata a caduta in apposito calice per garantire la massima ossigenazione. Il listino delle birre viene periodicamente aggiornato.
Frà Bernardo, Via Nazario Sauro, 6, Istrana, Treviso – tel: 0422832440

A Volpago del Montello     

A metà tra stile classico, allure moderna e mood vintage, Aldamida’s, a Volpago del Montello, è un pub innamorato della birra, spillata da otto spine che lavorano a pieno ritmo dal martedì alla domenica. Anche il menu degli snack è ben assortito – c’è anche la piadina Patatosa, con porchetta, patate fritte ed emmental. Tra le proposte anche toast, club, bruschette, hamburger, panini caldi, insalatone e… secondi piatti, ad esempio la tagliata di manzo servita con scaglie di grana, rucola e patate rustiche.
Aldamida’s, Via Frà Giocondo, 55, Volpago del Montello, Treviso – tel: 0423621853

Siamo arrivati alla fine di questa ghiotta lista di pub di Treviso e dintorni dove fermarti per la magica accoppiata birra e panino e non solo. Se, invece, passi per di qua con una gran fame, ma all’orario sbagliato per sederti al tavolo di un pub, prova questi sette locali per un pranzo veloce che non delude in centro a Treviso. La città non ti lascia a bocca asciutta proprio mai.

Foto di copertina dalla pagina Facebook di St. Thomas Gate
Foto interne dalle pagine Facebook dei locali citati
Foto di Outsider courtesy del locale

  • BERE BENE
  • PUB

scritto da:

Annalisa Toniolo

Abitudinaria e noiosa, a tratti eccentrica e briosa: bipolare, forse. Quella dell’aperitivo delle 18.30 spaccate nel solito posto, ma anche quella che, nel cenare due volte nello stesso locale, ci vede un’occasione sprecata. A dieta, sempre, ma solo dal lunedì al venerdì.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Ink Pub

    Via Montello 4, Roncade (TV)

  • Outsider

    Via San Cassiano 72, Quinto Di Treviso (TV)

  • Ottosensi

    Via Gualpertino Da Coderta 45, Treviso (TV)

POTREBBE INTERESSARTI:

La classifica dei migliori resort in Italia, così per sentirsi già in vacanza

La Top 10 dei World's Best Awards di Travel + Leisure.

LEGGI.
×