Riunioni di famiglia a Roma: 10 ristoranti che fanno sempre bella figura

Pubblicato il 28 dicembre 2023

Riunioni di famiglia a Roma: 10 ristoranti che fanno sempre bella figura

"Ciao bello/a di mamma! Domani vengono i parenti da giù, portaci in un buon ristorante, facci fare bella figura" messaggi come questi risuonano minacciosi anche nelle vostre chat di famiglia? Tua cognata che critica sempre tutto, ti ha incaricato di scegliere il posto ideale per il compleanno di un vostro caro e tu hai già i sudori freddi? Tra il papà che odia la pizza romana, la zia che non mangia il pesce, e tuo fratello che è allergico al lattosio organizzare una tranquilla cena di famiglia per scambiarsi gli auguri può diventare una vera sfida. Soprattutto sotto le feste. Certo a te andrebbe di mangiare in quel sushibar modaiolo in centro ma poi cosa direbbe la nonna che alla sola vista del pesce crudo si sente male e pensa che in cucina si siano dimenticati di accendere i fornelli?! Niente paura! Roma è una città fantastica per le riunioni di famiglia: tra trattorie classiche, indirizzi gourmet e posti adatti ai bambini per salvare la pace familiare e quella del cervello in primis, basta scegliere il proprio mood. Non sai da dove iniziare? Ci penso io che dopo aver perlustrato Roma e dintorni ho selezionato 10 ristoranti che ti fanno fare sempre bella figura coi parenti, anche coi più criticoni 


Una certezza

 


Nell’elegante quartiere Trieste a Via Clisio, Sale Fino è uno di quegli indirizzi, che se vuoi fare bella figura coi tuoi, sono sempre una certezza. Se cerchi un ristorante con dehors, dove condividere bei momenti all’insegna della buona tavola con amici e parenti, Sale Fino fa al caso tuo. Ampio e accogliente, col suo arredamento vintage pieno di lucine e decorazioni, ti fa sentire subito a casa. Pasta fresca, pesce fresco in arrivo giornalmente da Anzio e carne di prima scelta sono i punti fermi di una cucina raffinata e varia, di mare e di terra, che si ispira alla tradizione romana con tanti piatti sfiziosi e creativi, ideali per la condivisione tra i commensali. Qualche esempio? Alici fritte spettacolari, crudi di mare top, parmigiana e tonnarelli cacio, pepe, lime e gamberi, carbonara al tartufo. I dolci sono golosissimi e la carta vini tutta italiana e laziale invita ai brindisi. I prezzi onesti e il servizio curato e gentile, ti incoraggeranno ancora di più a tornare, e nella saletta privata prenoti e festeggi solo con chi vuoi tu. 
Sale Fino - Via Clisio, 1 Roma. Tel. 068604497

Di classe 


Nella signorile cornice dei Parioli farai colpo sui tuoi cari con un invito a Gli Ulivi, il ristorante di Rita Colaiacomo e Giordana Volpe, madre e figlia, che sapranno prendersi cura di voi come se foste della famiglia. Qui troverete il giusto mix tra comfort e raffinatezza, accolti nella calda ed elegante atmosfera del camino di questo salone del gusto dove assaporare un menù a base di pesce o carne in cui materie prima di altissima qualità vengono esaltate anche nei piatti più semplici: gnocchi di patate con capesante e zucchine, linguine con tartare di gamberi rossi di Mazara del Vallo e pistacchi, astice e pescato del giorno oppure tartare di filetto di manzo “Gli Ulivi” preparata al tavolo o costolette di agnello alla cacciatora con zucca grigliata. Non mancano i primi della tradizione romana. Carta dei vini ampia ed all’altezza di importanti occasioni.
Gli Ulivi - Via Lugi Luciani, 23. Roma. Tel. 0632600301

Conviviale


Quando penso a un ristorante dove andare per divertirsi con amici e famiglia, festeggiare un'occasione o semplicemente per passare un momento insieme, il mio pensiero corre subito ad Elio il bellissimo ristorante dell’Hotel Beverly The Hoxton. Che sia un brunch, un pranzo, un aperitivo o una cena c’è sempre un pretesto per ritrovarsi nelle sue belle sale retrò e godere della cucina verace di Sarah Cicolini. Si sa che davanti a un bel piatto di amatriciana fumante o a un piattone di supplì al telefono ogni legame si consolida. Anche le porzioni generose e fatte per condividere, aiutano a sentirsi tutti una grande famiglia. Oltre alle classiche pappardelle al ragù di cortile tra i nuovi piatti raccomando il goloso pollo ripieno con frutta secca e fichi, il polpo in umido e lo sgombro con misticanza di campo, miele e semi. Obbligatorio il finale col maritozzo gigante da condividere e il bicchierino della staffa davanti al camino acceso.
Elio @ Hotel Beverly The Hoxton - L.go Benedetto Marcello, 220  Roma. Tel. 0694502700

Romano 


Quando il pranzo in famiglia o la cena con gli amici si celebra all’ insegna della romanità c’è un posto che mette tutti d’accordo: in zona Ostiense l’Osteria dei Fratelli Mori è quell’indirizzo sicuro, contemporaneo e informale dove sarete accolti dai fratelli Alessandro e Francesco. Qui spicca la passione per la tradizione, anche se in cucina ci si prende qualche piccola libertà che non potrai non apprezzare, a cominciare dalle Polpettine di coda alla Picchiapò con pomodoro e cipolla, passando per il fiore di zucca al taleggio o le polpette di bollito fritte con mayo al rafano, proseguendo con gli ottimi primi romani, la guancia di maialino cbt al vino rosso e i saltimbocca. Immancabile l’abbacchio al forno. Per concludere in dolcezza non rimane che assaggiare uno dei dolci preparati giornalmente da mamma Giuliana che custodisce gelosamente le ricette di famiglia, tiramisù e crostata ricotta e visciole in testa.
Osteria dei Fratelli Mori - Via dei Conciatori, 10 Roma. Tel. 3313234399
 

Raffinato


Se l’eleganza e la raffinatezza sono la bussola che orienta ogni tua scelta, portando tutti all’Antico Arco, ristorante sul colle del Gianicolo guidato dallo chef Fundim Gjepali, la tua bella figura è assicurata. Qui in un contesto elegante ma moderno, dopo aver ammirato una delle viste più belle di Roma, puoi provare piatti di mare e di terra ricercati, e dall’eccellente qualità, accompagnati dai vini pregiati custoditi nella loro sconfinata cantina, coccolato dalle gentili attenzioni dei ragazzi del servizio in sala. Nel menù tutto da provare fra gli altri trovi la Capasanta rosolata, nocciole tostate e cavolfiore in due consistenze; il Crudo di ricciola, lime, zenzero e insalata di puntarelle; Tagliolini al ragout di Anatra alla cacciatora e parmigiano stravecchio fra i primi, mentre fra i secondi ti consiglio la Battuta di carne cruda piemontese, foie gras affumicato e polvere di capperi, divenuta ormai uno dei classici del ristorante.
Antico Arco - Piazzale Aurelio, 7. Roma. Tel.06 581 5274

Tradizionale


Nel rione Parione nel cuore storico della Capitale c’è una delle migliori trattorie d’Italia che con la sua cucina schietta e appassionata, rappresenta un faro di luce gastronomica tra le tante insegne turistiche di zona. E’ l’Hosteria Grappolo d’ Oro, e quello che secondo me la rende il posto ideale per le tue riunioni di famiglia, è il fatto in che questo locale caldo e piacevolmente rustico puoi mangiare davvero benone, come fossi da nonna.  La cucina è romana ma aperta a suggestioni di altre regioni: tra pasta e focaccia fatta in casa c’è posto per i primi romani al fianco di fuori menù come tortellini in brodo di cappone e pasta patate e provola, in carta il baccalà alla romana in umido e anche un’ottimo agnello al forno con le patate. Lasciati stupire dai ravioli del giorno, prosegui con il petto di vitella alla fornara e concludi in bellezza dal loro maritozzo farcito, e farai centro.
Hosteria Grappolo d'Oro - Piazza della Cancelleria, 80. Roma. Tel. 066897080 

Gluten free


Tra i tuoi amici o parenti c’è qualche intollerante o qualche allergico e volete trovare un ristorante in cui riunirvi senza scontentare nessuno? A Prati c’è un piccolo grande ristorante da 40 posti, con una proposta pensata apposta per unire tutti all’insegna della buona tavola. Da New Food Experience trovi un menù di piatti in bilico tra tradizione e innovazione, tutti senza glutine e lattosio, e realizzati con materie prime bio o a km0, dalle verdure alle carni, al pesce. Qui anche chi è intollerante potrà deliziarsi con piatti come le Polpettine di bollito con salsa tartara, la Polenta fritta con guazzetto di totani e ricotta salata, i primi romani, la seppia alla brace, rapa bianca, mojo verde, o il Capocollo di maiale low & slow, mele e cannella, radicchio tardivo. Imprescindibile la Fettuccina Experience, burro, parmigiano, crudo di manzo, gel di limone. Pane, pasta e dolci senza glutine o lattosio sono tutti buonissimi e fatti in casa. Io consiglio il tiramisù e la ciambella con lo zabaione.
New Food Experience - Via Germanico, 190. Roma Tel. 3347930430

Coi bambini


Sei in quella fase della vita in cui tutti i tuoi amici hanno bambini e le riunioni di famiglia sono movimentate da capricci interminabili di bambini troppo vivaci o annoiati? Ciclostazione Frattini è la risposta alle tue preghiere. Ampio, easy e moderno questo locale, nel punto di incrocio tra Villa Bonelli, Portuense e il Casaletto, ti aiuta a fare bella figura perché è la soluzione giusta per grandi e piccini. La sua proposta va dalla cucina di terra e di mare, per arrivare alla pizza, i fritti e persino i burger, ma soprattutto è perfetto per i pargoli perchè al piano inferiore cela Triciclostazione: una grande sala giochi, dove i bambini possono giocare, mangiare e divertirsi con le animatrici, mentre i genitori al piano di sopra possono rilassarsi e godersi la compagnia degli amici in totale serenità. I piccoli hanno dei menù adatti a loro e i grandi possono pasteggiare a cocktail e pizze romane in diversi gusti e impasti, o primi come i Pici aglio, olio e peperoncino con puntarelle e alici. Tra i secondi spazio alla griglia tra fiorentine,bombette pugliesi e spade. E per chi vuole c'è anche il pesce o il polpo rosticciato.
Ciclostazione Frattinni - Via Pietro Frattini 136. Roma. Tel. 065503707
 

Di Pesce


Metti che sei uno che “il mare ci sta sempre bene”, quando ti vengono a trovare i tuoi non ci pensare due volte e vai Fiumicino all’Hosteria le Brocchette: grande, informale ed accogliente, caratterizzato dalla bella veranda in vetro vivibile tutto l’anno grazie al camino e al tetto apribile, è l’ideale per quel pranzo di famiglia a base di prelibatezze di pesce che da tempo sognavi. Qui il menù cambia ogni giorno in base a ciò che il mare regala. Pesce e crostacei giornalmente sbarcati dai pescherecci di fiducia del titolare, danno vita a una proposta in bilico tra fantasia e tradizione, rispettosa della materia prima. E allora via a crudi mare strepitosi, primi deliziosi come le Fettuccelle Benedetto Cavalieri all'aragosta, secondi che esaltano il pesce come la Ricciola alla Plancia con scarola e pinoli o il Calamaro ripieno (con olive taggiasche, colatura di alici e panko). Da non perdere l’antipasto Le Brocchette che tra crudi e cotti ben racconta la filosofia del locale.
Hosteria Le Brocchette - Lungomare della Salute, 33. Fiumicino Roma. Tel. 0665048384

Alternativo gourmet


Siete un po' alternativi? Per voi fuori dagli schemi e fuori dai soliti giri c’è Altro.cucina e cocktail, il ristorante gourmet che non ti aspetti a Grottaferrata: con una proposta culinaria raffinata, incentrata sul pairing con una mixology di alto livello e i piatti di cucina creativa originalissimi, del duo di chef Bivona e Ciampanella, che affondano le radici nel territorio, ma hanno pure le ali per planare sul mondo. I tuoi amici e parenti resteranno a bocca aperta quando proveranno questo grande locale, chic ma informale, che tra luci soffuse, pezzi di arte contemporanea e musica jazz mette in scena un menù tra i più divertenti e particolari di Roma e dintorni. Pane, olio pasta e dolci qui sono tutti home made e nel piatto ci trovi delizie come il Samosa di maiale, gli Gnocchi alla brace, Mare(zuppa di mare profumata al coriandolo con pasta mista e pesci al vapore), o l’eccezionale Pluma iberica all'ananas e capolavori di consistenze come la zuppa di funghi. Cocktail unici e carta vini ben studiata completano il quadro. Perfetto anche per eventi e feste private.
Altro.cucina e cocktail - Piazza Giuseppe Mazzini, 3. Grottaferrata (RM). Tel.0686215988


Foto copertina dalla pagina Fb di Sale Fino
Foto interne dalle pagine Fb dei locali

 

  • VOGLIO FARE LA MIA FESTA

scritto da:

Valentina Franci

Giornalista freelance, romana e sommellier Fis, scrivo da anni su varie testate enogastronomiche online, tra cui Mangia&Bevi. Ho iniziato occupandomi di cultura, spettacoli, viaggi. Folgorata dalla cucina gourmet, sono un'edonista che esplora il mondo in punta di forchetta e ve lo racconta.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Ecco quali sono le migliori birre dell’anno 2024 premiate a Rimini

Nell’ambito del concorso brassicolo più longevo e atteso in Italia organizzato da Unionbirra.

LEGGI.
×