Perché dovresti provare la pizza fritta e dove farlo in Veneto

Pubblicato il: 3 maggio 2018

Perché dovresti provare la pizza fritta e dove farlo in Veneto

Quando sei piccino, nasci e cresci in Veneto, ti è difficile credere nei miracoli. Poi arriva la pubertà e con essa la voglia di sperimentare, molte cose. Tra i miei ricordi post puberali più significativi c'è la pizza fritta, scoperta a metà tra il fantascientifico e il sacro. Com'era possibile che all'interno di una preparazione così semplice si potesse nascondere un miracolo del gusto? Pensaci: la pizza e la frittura non sono forse i sogni proibiti di tutti noi? La pizza fritta li unisce e te li serve con la semplicità con cui il tuo gattino si lecca la coda.

Non è cosa ardua, a questo punto, capire perché dovremmo provare tutti la pizza fritta, in trasferta campana, ma anche in Veneto, dove gli esempi di pregio non mancano affatto. La pizza fritta è il bene materiale che più si avvicina alle volte celesti, e non costa nemmeno molto.

 

Non solo pizza al metro

Nella sede miranese di Trattoria 19 al Paradiso nasce l'unica e originale pizza al metro agerolese. Ma tra le specialità della pizzeria trattoria - presente anche a Jesolo in Via Bafile e in Via Vittorio Veneto – non manca la pizza fritta. Cotta magistralmente, condita meglio, ordini la prima e pensi già di volerne una seconda.

Pizza fritta dove vuoi

La cosa che preferisco di Rossopomodoro è che c'è dappertutto, o quasi. La catena di cucina e pizzeria napoletana più famosa d'Italia sforna pizza fritta farcita e montanara (la piccola pizza tonda fritta, condita con salsa di pomodoro, parmigiano e basilico) anche nelle sue postazioni veneziane: la prima nell'elegante ristorante di Calle Larga San Marco e la seconda, più mordi e fuggi, nella stazione di Venezia Santa Lucia.

Più unica che rara

Per avere un assaggio della veracità della pizza fritta napoletana a Mestre, prenota un tavolo da Unico, ristorante in zona Docks (ebbene sì, anche Mestre si fa interessante). Dal ricco menù pizza, zeppo di accostamenti in omaggio alla Campania, sbucano due pizze fritte che già non vedi l'ora di assaggiare. Il calzone Napoli con pomodoro, ricotta, fiori di latte e salame; e l'Antica Napoli con pomodoro, ricotta e speck.

Autenticità pret-à-mager

Fare capolino in un'autentica pizzeria campana e per giunta in tre diverse location, dal Veneto al Friuli, ha dell'incredibile. Ma non c'è trucco e non c'è inganno, c'è solo un'idea di cui essere molto grati, quella di IDon, pizzeria napoletana aperta prima a Valencia e poi a Padova, San Donà di Piave e Brugnera. Ciò che accomuna le tre esperienze è la qualità assoluta della pizza che si esprime ai suoi massimi con l'originale pizza fritta napoletana. E se sei un indeciso, IDon ti fa un gran regalo: la pizza quattro gusti con spicchio fritto!

Stesso posto, stessa pizza

Per tanto tempo hai desiderato che ti portassero a cena in un locale diverso. Poi hai provato Al Solito Posto e hai smesso di cercare altre pizzerie. Sarà forse perché le sue pizze fritte, nominate dalle 1 alle 3, sono un'esperienza troppo goduriosa per essere abbandonata di fronte alla prima, nuova insegna luminosa che mostra la sua mercanzia. Ti basti sapere che il Fritto n°1 è guarnito con mozzarella di bufala dop, salsa di pomodoro e crema di basilico.

Una preziosa eredità

I delfini di una della più antiche famiglie di pizzaioli napoletani hanno aperto la Pizzeria Spillo a Treviso più di 10 anni fa. All'interno di queste mura che trasudano storia e veracità vengono sfornate pizze napoletane come le mangeresti tra le viuzze partenopee, con una specialità assoluta: la pizza fritta. Napoletana, Classica, Pugliese e Farcita sono da provare in soluzione di continuità.

In tributo alle origini

Giusto due date: 1889, l'anno in cui Ciro Esposito creò la pizza margherita per i coniugi reali Umberto Primo e Margherita di Savoia e 1924, data in cui Ciro Leone, il figlio del panetterie del Re, diede vita a una particolare ricetta per la pizza: quella della pizza napoletana. La pizza Leone da Ciro 1924, a Verona, vuole rendere omaggio a tutto questo, anche con la sua pizza fritta perfettamente eseguita.

Pizza fritta (anche) a domicilio

Riunisci tutta la famiglia attorno a un tavolo, quello di casa tua, e immergiti nello spirito dei quartieri più popolari e affascinanti di Napoli ordinando la pizza fritta di Vesù Express. Il pizzaiolo di origine partenopea ha un'esperienza pluridecennale in fatto di pizza, tramandata di padre in figlio a partire dagli anni '60. A Verona.

50 ore e ho detto tutto

La pizza napoletana di Spaccanapoli Pizza e Fritto, a Vicenza, è preparata con farina di tipo 1 Costabbissara, l'impasto è maturato 50 ore a temperatura controllata e viene farcita con ingredienti di qualità, in perfetto stile partenopeo. La fritta non fa eccezione, montanara compresa, consigliata anche come entrée per chi volesse continuare con i piatti della cucina tradizionale campana.

Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter gratuita di 2night!
Immagine di copertina dalla pagina Facebook di Spaccanapoli Pizza e Fritto

  • PIZZE PARTICOLARI E GOURMET
  • EAT&DRINK

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
  • IDon Brugnera

    Via Villa Varda 4, Brugnera (PN)

  • IDon San Donà

    Via Como 73, San Donà Di Piave (VE)

  • Unico

    Viale Ancona 17, Venezia (VE)

  • IDon

    Via Jacopo Crescini 99, Padova (PD)

  • Ristorante Pizzeria Al Solito Posto

    Via Andrea Colotti 13, Padova (PD)

  • Pizzeria Vesù Express

    Via Porta San Zeno, Verona (VR)

  • Pizzeria Leone Da Ciro

    Via Giovanni Zambelli 20, Verona (VR)

  • Spaccanapoli Pizza e Fritto

    Viale Della Pace 254, Vicenza (VI)

  • trattoria 19 al paradiso

    Via Luneo 37, Mirano (VE)

  • Rossopomodoro

    Calle Larga San Marco 404, Venezia (VE)

  • Pizzeria Spillo

    Viale Gian Giacomo Felissent 18, Treviso (TV)

POTREBBE INTERESSARTI:

Cortina da mattina a notte inoltrata: colazione da Lovat e quattro salti al Vip non si negano a nessuno

Perché la perla delle Dolomiti, in alta stagione, non dorme mai.

LEGGI.
×