Fantapizza: le 10 pizzerie leccesi su cui scommettiamo anche per quest'inverno

Pubblicato il: 13 novembre 2019

Fantapizza: le 10 pizzerie leccesi su cui scommettiamo anche per quest'inverno

Ogni quartiere ha la sua pizza

Un piatto “povero”, semplice, popolare, democratico e soprattutto imitatissimo. In qualsiasi paese tentano di copiarci la pizza, ma nessuno fino ad oggi ci è riuscito. Del resto si tratta di un piatto fortemente identitario, per la preparazione sono necessarie esperienza e una lavorazione a regola d’arte, ma soprattutto buoni ingredienti e amore. Ingredienti di qualità che solo da noi si trovano: per questo e mille altri motivi la pizza negli anni è rimasta un simbolo del made in Italy. Se anche tu sei un pizzalover, non perderti quest’articolo: ho segnalato le 10 pizzerie di Lecce sulle quali scommettiamo anche quest’inverno, suddividendole per quartiere.

Zona Centro - alle spalle della multisala Massimo


Alle spalle del cinema Massimo, nel cuore di Lecce, ho “scovato” La Scala – L’osteria della pizza, un localino easy, dove spesso ci si va anche in gruppo visto che oltre alle classiche tonde sono gettonatissime le pizze al metro. Punto di forza sicuramente l’ampia scelta, con tantissimi gusti. C'è una forte attenzione anche per la stagionalità, con proposte di abbinamenti che seguono i ritmi della natura. Quotidianamente, inoltre, sulla lavagna situata al centro del locale vengono segnalati la pizza del giorno e un paio di impasti alternativi proposti dal pizzaiolo.
Via Maremonti, 43 - 45 – Lecce - Tel. 392.9000011

Porta Napoli – Obelisco


Un altro locale su cui scommettere in fatto di pizza è La Succursale in viale dell’Università. Negli anni è diventato un punto di riferimento per la bontà e la genuinità degli ingredienti utilizzati, ma soprattutto per la croccantezza e la leggerezza della pizza fritta che nulla ha da invidiare a quella che solitamente trovi a Napoli e dintorni. Sì, hai capito bene. Un fritto fatto a regola d’arte, sia nella classica pizza sia quando si parla del fritto misto, un antipastino delizioso da condividere in gruppo e composto da polpette di carne, schiacciatine di melanzane, crocchette di patate, arancini e montanarine.
Viale dell’Università, 15 – Lecce – Tel. 391.4977749

Zona Stadio


Nelle vicinanze dello stadio – udite udite – c’è Pizza Do.C., il regno del noto pizzaiolo Donatello Cordella, che oltre a vantare un’esperienza ventennale in fatto di pizze, nel suo palmares vanta anche un importante premio come miglior pizzaiolo salentino. Andare ad assaggiare una delle sue creazioni, dunque, è una missione obbligatoria. L'impasto viene fatto maturare dalle 48 alle 72 ore, secondo una ricetta di Donatello, e il risultato è una pizza altamente digeribile e dal cornicione alto. Ti anticipo solo che sugli impasti, dai classici agli alternativi (anche vegani), vengono adagiati ingredienti di altissima qualità, spesso a filiera corta. La scelta dunque ricade tra pizze classiche e gourmet, senza dimenticare la prerogativa di Donatello, la pizza affumicata. A buon intenditor…
Via Bari, 21 – Lecce – Tel. 392.5150848

Zona Tribunale


Pizza napoletana, con cornicione alto e centro sottilissimo, cotta in forno a gas: una delizia senza precedenti. No, non è uno scherzo e se ancora non l’hai fatto non c’è altra soluzione che provarla. L’impasto è fatto con lievito madre e segue una maturazione di almeno 24 ore, mentre gli ingredienti utilizzati per la farcitura sono veramente una bomba di qualità e genuinità. La scelta è ampia, basta sfogliare la “palette pizze” per capire quanta ricerca c’è dietro. Ottima quella della casa, la 400 gradi, a base bianca con mozzarella fior di latte, crocchè artigianali, pancetta croccante e crema di noci.
Viale Porta d’Europa, 65 – Lecce – Tel. 391.3318359

Poco distante dai giardini pubblici


Un altro locale che merita anche quest’anno un posto di rispetto nell’olimpo delle pizzerie leccesi è Vicè, punto di riferimento dove gustare ottime pizze cotte rigorosamente in forno a legna. L’impasto è fatto con farina macinata a pietra, prevalentemente biologica, e la lievitazione è di almeno 36-72 ore, che ne garantisce un’assoluta digeribilità. Da sballo anche gli abbinamenti e le farciture: oltre alle classiche, ogni mese vi sono 10 nuovi gusti particolarissimi creati in base alla fantasia del maestro pizzaiolo Vincenzo De Leonardis (detto appunto Vicè). L’ultima che ho avuto il piacere di assaggiare è la 10.7, con base fior di latte, funghi cardoncelli panati e fritti, fonduta di Parmigiano Reggiano stagionato 40 mesi. Provala e poi vieni a raccontarmi se ti è piaciuta.
Via Vito Mario Stampacchia, 9 – Lecce – Tel. 388.7367839

In zona piazza Mazzini


Spostandoci verso piazza Mazzini, ecco che diventa obbligatoria una sosta di gusto da Il Ritrovo. Qui Donato e il suo staff oltre ad accoglierti in maniera impeccabile e farti sentire come a casa, ti porteranno alla scoperta di questa autentica prelibatezza napoletana al 100%: il pomodoro è San Marzano DOP, la mozzarella è una fior di latte da tavola, a km 0, come del resto la mozzarella di bufala, fatta recapitare apposta da Paestum (SA). Anche l’impasto, di ottima digeribilità, è doc e si può scegliere tra ben 13 tipologie diverse (kamut, zenzero, curcuma, canapa...). Infine anche la scelta delle pizze è molto vasta e le combinazioni quasi infinite. Stavolta la scelta è ricaduta su una pizza “strong”, la Vulcano, con pomodoro San Marzano, mozzarella, 'nduja, melanzane arrostite e Auricchio piccante. Consigliatissima.
Via Alessandro Manzoni, 32/a – Lecce – Tel. 0832.401469

In Borgo Pace    


E che dire de La locanda del Borgo, pizzeria - braceria inaugurata ad aprile 2018 di fronte alla Chiesa di Borgo Pace? Beh… anche qui la pizza è fatta a regola d’arte e merita di certo più di una tappa. Partiamo con l’impasto, eccezionale: deriva infatti da un mix segreto di farine particolari e grazie alla lievitazione naturale (di minimo 48 h) è garanzia di croccantezza e leggerezza. Tra quelli alternativi, che cambiano periodicamente così come l’intero menu, troviamo quello multicereali e al grano arso. La scelta tra gli oltre 30 gusti di pizza è ardua, ma è ovvio che ti consiglio di provare quella della casa, ovvero la pizza della locanda: in versione autunnale la trovi con mozzarella di bufala, salsa tartufata, friarielli, salsiccia e tris di funghi.
Via Taranto, 289 – Lecce – Tel. 333.1080405

Quartiere Leuca


Se ti trovi nel quartiere Leuca e hai voglia di mangiare bene in un localino arredato a modo con suggestivi soffitti in pietra leccese, beh allora ti consiglio La Rustica. Le pizze, infatti, sono super, dalla prima all’ultima, cotte in forno a legna e farcite con prodotti di assoluta qualità. Merita una menzione particolare La Martinese, con base bufala, capocollo di Martina Franca e 150 gr di burratina. Da sciogliersi in bocca. Se invece non hai voglia di pizza, non mancano altre proposte gastronomiche interessanti, che si basano sulla cucina pugliese e mediterranea in genere, con qualche chicca di carne alla brace.
Via del Delfino, 3 – Lecce – Tel. 0832.249419

Quartiere Rudiae


Tra le pizzerie storiche di Lecce annoveriamo poi La Nuova Fontanina, che lo scorso luglio ha spento ben 25 candeline, a riprova del fatto che se offri qualità… la gente lo apprezza e ti premia con fedeltà assoluta. La pizza che si mangia è la classica “leccese”, dal bordo basso e croccante, disponibile sia con impasto normale sia con alcuni impasti speciali, come al kamut, macinata a pietra, integrale e alla canapa. Tutti rigorosamente senza lievito.
Via Rudiae, 17 – Lecce – Tel. 0832.352582

Zona Partigiani


Concludiamo la nostra carrellata dei locali da tenere d’occhio dedicando spazio alla Pizzeria Paradise 1988 in zona Partigiani, che da oltre 30 anni sforna ottime pizze che conquistano anche i palati più esigenti. Anche qui si tratta di una pizza molto digeribile, con un cornicione leggermente più spesso e morbido rispetto al centro, che è sottile, farcita con ingredienti freschi e di stagione, sia a base bianca che con passata di pomodoro. Che dire… provale tutte e poi fammi sapere quali sono le tue preferite!
Via Francesco Trinchera, 4 – Lecce – Tel. 0832.315813

Immagine di copertina di Pizza Do.c di Gabriele Dell'Anna

  • PIZZE PARTICOLARI E GOURMET

scritto da:

Laura Sorlini

Vanta un’esperienza giornalistica competente e versatile maturata in anni di redazione. Appassionata di enogastronomia e turismo e sommelier, è alla continua ricerca di aspetti ed eventi da raccontare nelle rubriche che cura periodicamente per alcune delle più autorevoli riviste di settore.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Ristoranti con stelle Michelin in montagna, adesso che inizia la stagione

Chi lo ha detto che in montagna si mangiano solo wurstel e crauti, ecco i grandi chef tra le nevi.

LEGGI.
×