Il futuro a tavola, i migliori ristoranti con cucina innovativa da provare a Roma

Pubblicato il: 28 febbraio 2018

Il futuro a tavola, i migliori ristoranti con cucina innovativa da provare a Roma

Ristoranti gourmet, trattorie di nuova generazione, etnici. La cucina creativa a Roma sta attraversando un periodo davvero florido

Sembra incredibile come, in una realtà molto chiusa e tradizionale come la ristorazione di Roma è stata fino a pochi anni fa, sia esplosa in maniera così impetuosa ed improvvisa una nuova tendenza che vede nella cucina innovativa il suo punto forte. Proprio qui nella Capitale, dove una volta regnavano solo amatriciana, carbonara, abbacchio e coda, oggi invece sono centinaia i ristoranti che propongono con grande successo piatti di grandi inventiva, abbinamenti mai sperimentati e tecniche dicottura all'avanguardia. La cucina innovativa sta spopolando sulle rive del Tevere, ed il bello è che questa vera e propria rivoluzione del gusto non riguarda solo i ristoranti di alto livello, ma anche il mondo finora intoccabile delle trattorie e delle osterie. Oggi i ristoranti di cucina innovativa a Roma sono in una continua e prolifica competizione, ed il risultato è un livello medio in crescita esponenziale. A Roma, insomma, si mangia sempre meglio. Ecco allora 5 ristoranti di cucina innovativa a Roma dove sperimentare questo vento di novità di persona.

Tecnica e continua ricerca dei prodotti migliori

Più che un semplice ristorante gourmet, Perpetual all’Esquilino è un vero e proprio centro di ricerca di eccellenza della ristorazione. Una cucina tra le più innovative e tecnologiche che si possano trovare in Italia, una brigata folta, giovane ed internazionale (età media decisamente sotto i 30 anni) guidata da uno degli chef più interessanti sul panorama europeo, Cesar Predescu. Il suo menù è un omaggio all’eccellenza della produzione italiana, creato con tecniche di cottura all’avanguardia ed uno sguardo attento rivolto alla salute.

La tradizione del Sol Levante ed una nuova idea di fusion

Il sushi è stato uno dei piatti più trattati e bistrattati negli ultimi anni per la continua ricerca di piatti fusion e cucine “alternative”, spesso senza il minimo rispetto per la tradizione di partenza. Ecco quindi che c’era bisogno di qualcuno che riordinasse un po’ le idee, ed è il caso del ristorante giapponese Wasabi alla Balduina. Una cucina giapponese che guarda con rispetto religioso alla vera tradizione, ma che non disdegna un ampio sguardo verso nuove sperimentazioni, senza stravaganze eccessive.

Design e qualità nel piatto

Una nuovissima realtà nel cuore di Prati, che in meno di due mesi dall’apertura ufficiale è già entrata nei cuori e nei palati dei foodies romani. Ma il successo meritatissimo di Stile Libero è in gran parte da ricercare nel nuovo menù firmato da chef Max Mariola, dove spiccano eccellenze territoriali e rivisitazioni all’avanguardia. Polpette, agnello, coniglio porchettato e pasta fresca, piatti che partono dal passato per arrivare istantaneamente nel futuro con uno sguardo attento rivolto alle calorie e alle tecniche di cottura per ottenere leggerezza senza perdere consistenza e sapori.
Stilelibero Restaurant & Cocktail Bar, Via Fabio Massimo, 68 Roma – Tel: 063219657

Una nuova stella brillerà presto

Sono profondamente convinto che non passerà ancora molto tempo al riconoscimento ufficiale della splendida e innovativa cucina di chef Pierluigi Gallo del Giulia Restaurant a Via Giulia. La scuola, importante, è quella di Niko Romito e la si vede in ogni piatto del menù. Proporzioni, abbinamenti, salse, tutto studiato nel minimo dettaglio e nella minima quantità. Una nuova stella brillerà presto nel cielo di Roma.
Giulia Restaurant, Via Giulia, 245 Roma – Tel: 0694892076

Il futuro siede in trattoria

Sembra assurdo che una semplice trattoria a gestione familiare racchiuda una delle realtà gastronomiche più azzeccate in assoluto della storia della ristorazione romana moderna. Eppure è proprio quello che è successo con la Trattoria Pennestri a Ostiense. Un successo tutto da ricercare nella semplicità e nella cura dei piatti da parte dei proprietari Valeria Pajero e Tommaso Pennestri. La tradizione pura romana ripresentata in chiave moderna e delicata senza rinunciare a sapori e sostanza.
Trattoria Pennestri, Via Giovanni Da Empoli, 5 Roma – Tel: 065742418

Foto di copertina tratta da pagina Facebook di Stile Libero

Iscriviti alla Newsletter di 2night

  • TENDENZE FOODIES
  • CENA
  • DEGUSTAZIONE

scritto da:

Lorenzo Coletta

Romano, giornalista, dopo una prima esperienza di giornalismo radiofonico con l'agenzia Econews, ha cominciato ad appassionarsi al grande mondo dell'enogastronomia. Ha contribuito nel 2014 alla redazione della Guida dei Ristoranti di Roma di Puntarella Rossa edita da Newton Compton.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​I ristoranti migliori dove farsi una scorpacciata di Tartufo Bianco d'Alba

Con i suoi 250 € all’etto di quest'anno si conferma la prelibatezza più costosa in tavola, ma bando alla tirchieria per una volta.

LEGGI.
×