5 locali dove mangiare un ottimo hamburger a Bari: quartiere per quartiere

Pubblicato il: 4 marzo 2020

5 locali dove mangiare un ottimo hamburger a Bari: quartiere per quartiere

Chi non ama l'hamburger? Ce n'è persino per i vegetariani e i vegani! Per me sono un concentrato di ghiotta golosità in cui assaporare vari sapori in un'esplosione di gusto. C'è il pub che lo prepara all'americana, quello che lo fa genuino, o il locale che lo fa all'italiana. In materia di carne ho i miei posti preferiti, ma quando la carne la voglio nel panino ho la mia personale lista di locali dove mangiare hamburger a Bari è tutt'altra.

L'hamburger a Poggiofranco


Il Keller è un locale giovane, ma che ha saputo conquistarsi un angolo di cuore e di papille dei clienti a suon di una buona cucina creativa. In questo pub, tra una focaccia barese e una cacio e pepe, puoi addentare anche uno dei migliori hamburger della zona, realizzati con carni selezionate e di grande qualità. Tra i miei preferiti c'è quello fatto con carne di manzo irlandese al 100%, rape fresche stufate, preparate secondo i tradizionali dettami di ogni brava nonna pugliese, e caciocavallo fuso in cottura. Una delizia che parla un mix di regionale e internazionale da accompagnare con un bel boccale di birra.
Keller birra e cucina. Via A. Carrante - Bari. Tel: 080.2020938.

L'hamburger a Mungivacca


Patria dello sport in tv, ma anche degli hamburger, dei club sandwich e della steakhouse. Il Timeout è un locale che devi conoscere se ami l'oggetto di questo articolo. I suoi non sono i classici panini in cui basta un po' di cheddar e tanta salsa bbq, ma sono homemade e fatti con ottima carne (come il black angus), e con ingredienti che si distinguono dagli altri locali. Ad esempio, il "Federer" è un burger bun fatto con mortadella, thousand island, stracciatella, pomodori, mandorle tostate; il "Roberto Baggio", invece, è fatto con prosciutto di maiale affumicato, salsa burger, noci, stracciatella, e rucola. Non mancano enormi panini da 33 cm di diametro (vedi il "McGregor"). Ma quello che che ti stupisce totalmente è il nuovo hamburger al piatto: ripieno di cheddar, bacon, chips di cipolla croccante, e contorno di pannocchia e patata al forno mediterranea Lambweston. Un nuovo modo di concepire un hamburger.
Timeout - play around football. Via G. Fanelli, 285 - Bari. Tel: 389.6954338.

L'hamburger a Carrassi


A pochi passi dalla nostra sede, da non molto tempo, c'è una bella valvola di sfogo per il quartiere: il Mojè, un birrificio in stile industrial che apre le porte agli appassionati di birra artigianale. Assieme alla produzione propria di birra si propone una serie di piatti studiati ad hoc da gustare in abbinamento, tra cui gli hamburger. Segnaliamo l'hamburger Pugliese, preparato con burratina e crumble d’olive, con pomodoro confit, crema e cime di rapa.
Mojè. Via G. Petroni, 87 - Bari. Tel: 080.3848028.

L'hamburger a Picone


Un'altra bella novità è L'Officina di Soal, che nella splendente zona nuova a cavallo tra Picone e Poggiofranco crea un'isola di cortesia e sorrisi che fanno sempre piacere ricevere dallo staff di un locale. La proposta varia dalla pizza alla carne, fino al dolce (la torta Pan di Stelle!!) e passando per i panini. Qui ho mangiato un hamburger homemade fatto con scottona, una gustosa salsa alla birra, Lardo di Martina Franca e squaccherone.
L'Officina di Soal. Via O. Mazzitelli, 256/A - Bari. Tel: 080.8691992.

L'hamburger a San Pasquale 


Vero must have per le serate di ogni nerd e geek barese. Terra di Mezzo è un pub dove intrattenersi con i giochi da tavolo, le partite di calcio in tv, e non da meno con ottima gastronomia. Tra le varie portate non possiamo parlare dei suoi panini. Qui abbiamo mangiato un hamburger fuori menù che ci ha stupiti con carne di cinghiale da 200 grammi, crema di pomodori secchi, rape stufate piccantine, e fiordilatte.
Terra di Mezzo. Via G. Amendola, 133 - Bari. Tel: 080 5573692


Probabilmente abbiamo soddisfatto la tua curiosità, o forse te ne abbiamo messa ancora di più e ora vuoi correre a provare uno di questi hamburger. Nella malaugurata possibilità che tutto questo parlare di carne e panini ti abbia invece stufato, ricorda che ovunque tu vada una pizzeria è sempre dietro l'angolo.

  • MANGIARE CON LE MANI

scritto da:

Mirko Galletta

La tastiera del pc per scrivere e quella del pianoforte per suonare, vagonate di documentari sull'arte assieme a libri letti, da leggere o rileggere, lo stereo canta i Doors, e io che stacco per farmi una birra e scoprire il nuovo locale appena aperto.

IN QUESTO ARTICOLO
×