Lo sapevi che a Castelfranco Veneto si beve da Dio?

Pubblicato il 3 settembre 2020

Lo sapevi che a Castelfranco Veneto si beve da Dio?

Gli indirizzi per bere bene sotto un tetto o sotto le stelle

Ogni estate si sente tanto parlare di calici sotto le stelle, complici gli eventi della notte di San Lorenzo che hanno dato il via a questa retorica. Io dico che a volte non importa se sotto le stelle o meno, purché siano calici, pinte o bicchieri da cocktail; siano buoni e sorseggiati in compagnia. 
Questi sono alcuni indirizzi, nove per l'esattezza, a Castelfranco Veneto dove bere bene durante un aperitivo o un dopocena; in taluni casi anche durante un'apericena e sì, se proprio ci tieni, pure sotto le stelle. Ci sono cocktail, vini, birre e persino whisky.

Per l’aperitivo, l’apericena o il dopocena

Con cocktail innovativi, ma anche vini 


Da Castelli in Aria esci sazio o ebbro oppure, più probabilmente, entrambe le cose. È, infatti, un wine e cocktail bar, adatto sia per l’aperitivo sia per il dopocena, ma è anche un ristorante bistrot specializzato in carne e hamburger. Per l’aperitivo puoi contare su un centinaio di etichette e su sfizi gourmet e tapas alla veneta. Per il dopocena, puoi scegliere sempre un calice o puoi buttarti su un cocktail (o due), tradizionale se vuoi andare sul sicuro o innovativo se vuoi provare sapori insoliti. In ogni caso, puoi bere all’aperto nella terrazza antistante l’entrata o sui divanetti di una delle eleganti sale interne, come un gran signore.
Castelli in Aria - Via Romanina, 14 - Castelfranco Veneto. Tel: 04231902235

Con cocktail secondo la scienza e con sakè


Forse l’Alchimista di Castelfranco non ti allunga la vita, come promettevano gli antichi, ma di sicuro ti offre buoni drink e ti allunga la serata e la felicità, che non è cosa da poco. La sua anima alchimista emerge nei cocktail preparati e abbinati in food pairing, ossia secondo la scienza che associa gli ingredienti in base al loro composto molecolare e aromatico. Se vuoi provarla, devi recarti nella Sala delle Mescole. Se, invece, preferisci un vino, una birra o il sakè, che è un fermentato giapponese, la tua destinazione è la Corte dei Fermenti. Le trovi entrambe nel locale, un ristorante bistrot dalle tre anime - italiana, statunitense, fusion -  aperto dall’aperitivo al dopocena. 
Alchimista Bistrot e Mescole - Corso 29 Aprile, 15 - Castelfranco Veneto. Tel: 0423738052

Con i cocktail dell’estate


Pescheria è il lounge bar temporaneo di Alchimista: un locale solo estivo che a fine ottobre chiuderà. Si tratta di un plateatico sul Musonello, dove un tempo si teneva il mercato del pesce. Con il pesce della Pescheria Giorgione prepara cicchetti di mare crudi e cotti, mentre con frutta e infusi freschi miscela drink, sia all’ora dell’aperitivo sia dopocena. 
Pescheria Lounge Bar - Piazza Arnaldo Fusinato - Castelfranco Veneto - Tel: 0423738052

Con le birre artigianali della bottega 


Nella Bottega della Birra trovi 6 spine e più di 100 bottiglie di birre artigianali da Germania, Giappone, Italia, Regno Unito, Spagna e Stati Uniti. "Artigianali" vuol dire che sono prodotte da piccoli birrifici indipendenti e che non sono sottoposte a processi di pastorizzazione e microfiltrazione durante la fase di produzione. Le puoi bere dentro il locale, circondato da queste stesse bottiglie, oppure nella veranda all’esterno. E le puoi bere durante l’aperitivo, accompagnate da affettati e formaggi, oppure dopocena o - perché no? - in versione dessert nel birramisù. Puoi pure comprarle, perché la Bottega è sì una birreria, ma è anche un negozio, altrimenti non si chiamerebbe "bottega".
Bottega della Birra - Borgo Treviso, 117 - Castelfranco Veneto - Tel: 3661428793

Con l’aperitivo del bacaro 


In realtà, non è a Venezia e non sta scritto da nessuna parte che si tratti di un bacaro, ma analizzandone l’offerta enogastronomica si potrebbe definire tale. Corten è un’enoteca con mescita di vini prevalentemente italiani e una cicchetteria, che sforna polpette, mozzarelle in carrozza, arancini ripieni e altre sfiziosità, come quelle che vedi nella foto. Il locale è sotto la Torre dell’Orologio. Non è molto grande, tuttavia si è da poco allargato con un nuovo plateatico, ideale per un aperitivo rinforzato, ma anche per un dopocena a base di cocktail, come l’Amalfitano con Campari, limoncello e tonica.
Corten Enoteca & Cicchetteria - Via F.M. Preti, 2 - Castelfranco Veneto. Tel: 0423492038

Per l’aperitivo o il dopocena

Con cocktail caraibici


A Zenzero le spezie piacciono molto. Lo suggerisce il nome e lo testimoniano gli ingredienti nella lista dei drink, molti dei quali includono, appunto, spezie, ma pure frutta fresca di stagione, anche dai paesi caraibici. Proprio per questi sapori e influssi esotici, si possono a tutti gli effetti definire “tiki cocktail”. Alcuni sono abbastanza tradizionali, altri invece sono rivisitazioni dei grandi classici e altri ancora sono del tutto originali. In foto, vedi due novità dell’estate 2020. Non mancano i classici aperitivi e delle selezioni di birre. 
Zenzero - Via San Pio X, 9/B - Castelfranco Veneto. Tel: 3341803712

Con cocktail a base di whisky


A Castelfranco c’è una bottigliera con oltre 300 referenze di whisky da Scozia, America, Irlanda e Giappone. Si chiama Blend Whisky Bar e il suo slogan recita così: “A new way to taste, feel, mix & enjoy”, ossia un nuovo modo di assaggiare, sentire, mescolare e divertirsi. È lui il promotore del Whisky Revolution Festival, nato due anni fa. Date queste premesse, è scontato dire che il whisky sia il principale ingrediente dei cocktail del locale. Ad esempio, in foto vedi il Cocktail champagne con Blue Label Johnnie Walker, che è un whisky scozzese, e con Maso Martis, una zolletta di zucchero e Angostura Bitters.
Blend Whisky Bar - Via Riccati, 3 - Castelfranco Veneto. Tel: 3441338011

Con il premiato Camparile


Comarò è un bar dentro le mura castellane dotato di un piccolo dehors. Qui puoi assaggiare lo spritz Camparile, un mix di vino e agrumi, unione delle parole “Campari” e “campanile”, ideato da Raffaella Fortunati e vincitore del premio di miglior spritz nella gara Baritalia 2019, organizzata da Bargiornale: un motivo di orgoglio per Castelfranco e per tutto il Veneto. Se il Campari non ti piace, puoi sempre ordinare un classico aperitivo o un mojito dopocena. 
Comarò - Via Francesco Maria Preti, 26 - Castelfranco Veneto. Tel: 0423495615


Foto interne dalle pagine social dei locali
Foto di copertina di 
Wayne W. da Unsplash

  • BERE BENE

scritto da:

Giulia Cescon

Ho un superpotere: mi circondo di ritardatari cronici pur essendo sempre in anticipo. Amo il lunedì, non mi piace la birra e mi sveglio sempre dopo il primo squillo di sveglia. La normalità è sopravvalutata.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Organizzalo tu un tradimento in lockdown

Tranquilli, si tradisce con più ansia, ma come prima: nella pausa pranzo e online, in sicurezza.

LEGGI.
×