Capodanno al ristorante: i menu da conoscere per prenotare il cenone a Firenze

Pubblicato il 19 dicembre 2021

Capodanno al ristorante: i menu da conoscere per prenotare il cenone a Firenze

Durante le feste, si sa, il cibo è il protagonista indiscusso. Ci sono le cene aziendali, i pranzi in famiglia che si protraggono fino a sera, i cesti regalo talmente ricolmi di prodotti enogastronomici che terminano poco prima del Natale successivo. E a Capodanno? Il giorno che decreta l’inizio di un nuovo anno non si può che festeggiare mangiando, facendo brindisi e scambiandosi gli auguri dopo aver fatto il conto alla rovescia tutti assieme. Il detto dice “Natale con i tuoi, Capodanno con chi vuoi” e spesso è vero, perché il cenone di San Silvestro si passa con gli amici, nessuno dei quali ha voglia di cucinare ancora dopo intere giornate passate ai fornelli. Ecco il motivo di questa lista di ristoranti a Firenze, che propongono ognuno un menu diverso: dalla carne al pesce, da quello creativo a quello tradizionale, ce n’è per tutti i gusti!

Cenone con vista in zona stazione Santa Maria Novella

B-Roof Al quinto piano dello storico Grand Hotel Baglioni: ristorante panoramico, ma anche american bar con tanto di tavoli esterni in area riscaldata (ottimo punto panoramico dal quale ammirare tutta la città dall’alto). Il locale, la cui ristrutturazione totale è terminata a maggio 2021, è aperto tutto l’anno e l’orario è continuato: dalle 10 di mattina a mezzanotte. Per la cena di San Silvestro il programma prevede: aperitivo alle 19.00, alle 20.00 ricco menu di carne e pesce ideato dallo chef Richard Leimer, a mezzanotte cotechino e lenticchie più uva della prosperità e a seguire cash bar e musica dal vivo in terrazza fino alle 2 del mattino. La prenotazione prevede una caparra di 100€ a persona (rimborsabile per cancellazione entro 48 ore) e un costo di 200€ a testa per la serata.

Guarda il menu di B-Roof

B-Roof. Piazza dell’Unità d’Italia, 6 – Firenze. Tel: 05523588560

Cenone per grandi e piccini in zona Isolotto

Matteo e Nicoletta vengono sempre incontro alle esigenze di tutti personalizzando il menu. A Capodanno l’Osteria Manì ha pensato ai grandi, ma anche ai più piccini con dei piatti dedicati. Per i bimbi con meno di 7 anni il costo è di 35€ e sono compresi: maltagliato al ragù di Chianina, cotoletta di manzo fritta, patate arrosto, acqua, coca-cola e Fanta. Per gli adulti dopo il prosecco di benvenuto si prosegue con: antipasto Manì (salumi e formaggi di Scarpaccia, mozzarella in carrozza, crostini, involtini di verza con fonduta di pecorino), maltagliato al ragù di cervo, risotto porcini e Crutin (formaggio stagionato al tartufo), cinghiale in dolce forte, gran pezzo di Chianina arrosto cotta a bassa temperatura per 16 ore, cotechino e lenticchie di buon auspicio, scoltellata del contadino, verdure fritte, patate arrosto. Si termina con tiramisù della casa, pandoro, acqua e caffè, e tutto è incluso nei 75€ a persona, a parte vino e amari.

Guarda il menu di Osteria Manì

Osteria Manì. Via G. B. Foggini, 7 – Firenze. Tel: 0559332736 

Cenone tra le colline in zona Bagno Ripoli

Per chi cerca un Capodanno in una location alternativa, ma non vuole allontanarsi troppo da Firenze, la tappa consigliata è quella a Le Tre Rane di Ruffino. Il costo della cena è di 110€ a persona comprensivo di vini in abbinamento, Champagne per il brindisi di mezzanotte e due drink a scelta per accompagnare la serata con DJ set.  Il menu si compone di una serie di antipasti con prodotti del territorio tra cui uva e pecorino, tartare di manzo della Valle del Sasso accompagnata da una cheesecake al mandarino, l’insalata di San Polo con salsiccia di cinghiale, carote, melagrana, mela e radicchio in abbinamento al Prosecco Rosé Doc. Due diversi primi accompagnano la Riserva Ducale Oro Chianti Classico Gran Selezione: tortelli ripieni di minestra di pane con salsa al cavolo nero e risotto sul piccione. Il gran pezzo di vitella con salsa al profumo di bosco e il medaglione di cotechino artigianale con lenticchie abbinati al nuovo nato in casa Ruffino, Modus Primo Toscana Igt. Chiude in dolcezza lo zuccotto alla fiorentina con pandoro e piccola pasticceria insieme ad un buon calice di Moscato d’Asti Docg.
Guarda il menu di Le Tre Rane di Ruffino

Poggio Casciano - Le Tre Rane di Ruffino. Via Poggio Al Mandorlo, 1 – Bagno A Ripoli (FI). Tel: 3783050220 

Cenone di pesce (e non solo) in zona San Frediano 

Seppur chiuso a Natale, il Salerosa Bistrò è pronto a stupire i commensali con il nuovo menu dello chef Lapo proposto per Capodanno. Si parte con un mix di tartare; o in alternativa con un tataki di salmone marinato con sale e zucchero in crosta di pistacchi, posto su una crema di fave e lemongrass; per poi passare a un cuore di branzino scottato su vellutata di piselli, sfumatura di amarene e scorzette d’arancia. Si continua con proposte come il risotto al nero di seppia con mousse di carote viola e gambero rosso, ravioli di bufala al fondo bruno e scampi, "Il mare in lussuria" che è una catalana tropicale con scampi e gamberi più frutta esotica. Il tutto viene accompagnato da una selezione di vini per chi la richiede, mentre il menu comprende i precedenti piatti, al costo di 100€ a persona, e il panettone artigianale ripieno di gelato e glassato con scorze d’arancia e alchechengi. Per chi non preferisce ordinare alla carta però c'è anche la possibilità di scegliere piatti singoli su un menu dedicato. 

Guarda il menu del Cenone di Salerosa Bistrò

Guarda il menu per scegliere i piatti singoli.

Salerosa Bistrò. Borgo S. Frediano 90/r, Firenze. Tel: 055295298 

Cenone con sorpresa in zona Peretola

Sono specializzati in countdown da Ciccia e Briciole, sanno benissimo che una volta arrivati a zero di panino e chips nel piatto rimangono solo le briciole. A Capodanno il conto alla rovescia avviene anche per decretare l’anno nuovo, scandendo il tempo con i piatti del menu alla carta e con le proposte speciali a sorpresa per la serata.
Ciccia e Briciole. Via Pistoiese, 152 – Firenze. Tel: 055318958 

Cenone come a casa in zona Sant’Ambrogio

Dopo aver cucinato tutte le feste concedersi uno sfizio per Capodanno è lecito. Però, se si cerca la stessa intimità e privacy di casa propria anche al ristorante, si può contare su La Pentola dell’Oro con le sue diverse sale. Il menu di terra creato per l’occasione (80€) comprende: involtino di Groppa di Cintale con mousse di caprino, crocchette di cavolo nero su crema di porri, battuta di manzo al coltello, fazzoletto di ricotta e melanzane con besciamella allo zafferano, tagliatelle al ragù di faraona, filetto di manzo su vellutata di carciofi con patate alle erbette, bicchierino di crema mascarpone al vinsanto, acqua, vino, caffè e spumante per brindare a mezzanotte.

Guarda il menu di La Pentola dell'Oro

La Pentola dell’Oro. Via Di Mezzo, 24 – Firenze. Tel: 0550457527

Cenone per tutti i gusti in zona Via Pisana

Non a tutti piace avere un menu fisso senza possibilità di scelta, ecco perché da Urbano food&spirits hanno optato per la doppia possibilità: alla carta o prestabilito. Al costo di 100€ a persona (vini esclusi) si possono assaggiare le proposte di pesce dello chef partendo col calice di benvenuto e terminando con l’uva augurale e, su richiesta, con lenticchie e cotechino da servire prima del millefoglie espresso di crema ai lamponi e mandorle. Il conto è variabile se si opta per piatti singoli di carne o di pesce, come i tortelli di patate fatti in casa al ragout di cinghiale e olive taggiasche, o le mezzelune di cicoria con salsa di burro e astice.

Guarda il menu alla carta di Urbano food&spirits 

Guarda il cenone di Urbano food&spirits

Urbano food&spirits. Via Pisana, 39R – Firenze. Tel: 0552053372 

Cenone a scelta in zona San Niccolò 

Lo chef Alessio Boddi del Bistrot A Modo Mio è pronto a stupire i suoi clienti anche a Capodanno con ben due menu “A Bocconi”: di carne (70€) e di pesce (75€). L’unica cosa che hanno in comune è il dolce (un tortino ai tre cioccolati con salsa al mandarino) e il fatto che acqua, vino e caffè siano inclusi. Se da un lato abbiamo il crudo di gamberi di Mazara e agrumi, dall’altro c’è la terrina di foie gras con pan brioche e frutti rossi; se i primi di mare vantano ravioli e spaghetti alla chitarra, quelli di terra non sono da meno tra pici e gnocchi. Due liste di piatti che portano all’indecisione nella scelta man mano che la lettura prosegue.

Guarda il menu di Bistrot A Modo Mio

Bistrot A Modo Mio. Via di San Niccolò, 48R – Firenze. Tel: 0552026854

Cenone nell’arte in zona Santa Maria Novella

È conosciuta per essere la “trattoria degli artisti” la storica Trattoria Garga. Qui l’arte è nell’aria, tanto che basta alzare il naso dal piatto (per quanto difficile) per ammirare gli affreschi del maestro Alfio Rapisardi. La cena del 31 è alla carta per il primo turno, ovvero dalle 19.30 alle 21.30, poi da lì fino al brindisi viene servito il cenone vero e proprio con i due menu: di carne a 120€ con vino rosso incluso, di pesce a 140€ con vino bianco incluso. I piatti si discostano perché da una parte c’è il carrè di vitello allo champagne con purè di patate e dall’altra i gamberoni al brandy con cruditè di verdure, ma il secondo contorno è il punto in cui le due rette si incontrano: in entrambi lenticchie di buon auspicio. Si prosegue a braccetto con sorbetto agli agrumi e millefoglie con chantilly e frutti di bosco.

Guarda il menu alla carta di Trattoria Garga

Guarda il cenone di Trattoria Garga

Trattoria Garga. Via Del Moro, 48 – Firenze. Tel: 0552398898

Aperitivo con finger food in Piazza degli Ottaviani

La giornata inizia presto per Tonio e il suo staff alla Caffetteria Ottaviani. In questo locale posizionato in un punto strategico e molto frequentato di Firenze i clienti si susseguono, dalla colazione fino al drink dopo cena. Capodanno non fa eccezione e da mezzogiorno è possibile iniziare a festeggiare per il 2022 con un aperitivo a base di bollicine e finger food di pesce.
Caffetteria Ottaviani. Piazza degli Ottaviani, 10r – Firenze. Tel: 3408776070

Cenone di cucina fiorentina in zona Ponte al Pino

Quest’anno all’Osteria Pratellino vogliono festeggiare l’arrivo del 2022 con un pizzico di fiducia ritrovata e un ritorno alle vecchie abitudini con un menu di Capodanno che prevede anche gli immancabili piatti della tradizione. Al costo di 70€ a persona (con lo sconto del 10% per gli iscritti alla newsletter) si può festeggiare a partire dalle 20.30 con un aperitivo di benvenuto servito al tavolo, fino alla mezzanotte col brindisi per scambiarsi gli auguri. Dai crostini al burro e tartufo uncinato, si passa al coccino di gobbi (cardi) gratinati con besciamella e pecorino, per proseguire coi primi: risotto al cavolo nero, crema di caprino e mandorle tostate, tortelli ai formaggi nostrali in brodo di cappone e scaglie di Gran Mugello. Di secondo spicca il granpezzo: costata di manzo al forno, la sua salsa, fagioli cannellini bio nostrali e spinaci all’agro; per finire col dolce: schiaccia briaca all’elbana con crema inglese, più una simpatica sorpresa finale.

Guarda il menu di Osteria Pratellino

Osteria Pratellino. Via del Pratellino, 44/R – Firenze. Tel: 0550203832

Capodanno sushi in zona Gavinana


Un punto fisso in Toscana da oltre venti anni per gli amanti della cucina giapponese e cinese. Il Nagoya Sushi oltre che in zona Firenze sud ha infatti sedi anche a Prato e Pistoia ma sono tutte e tre guidate dalla stessa famiglia e coordinate dallo stesso chef. Per il 31 dicembre e il 1 gennaio il ristorante lancia una proposta per tutte le tasche, un menu fisso a 24,90 €  (più 2 € di coperto) che dà la possibilità di scegliere tra 10 nuovi piatti e di brindare con gli amici con un calice di prosecco. Tra le proposte, che potete consultare la link sotto, a noi sono subito saltati agli occhi il Crispy Tuna (sfoglia di riso croccante, tonno marinato spicy, salsa teriyaki, philadelphia), il Dim Sum Manzo (ravioli ripieni con manzo cotti al vapore) o il Nigiri Suzuki Flambé (bocconcini di riso venere con branzino scottato, maionese, salsa teriyaki). 

Guarda i piatti proposti da Nagoya

Nagoya. Viale Europa 156/162, Firenze. Tel: 0556532411.

Per chi non ama cucinare durante le feste e preferisce mangiare fuori, ecco un lista di locali dove mangiare a Natale a Firenze.


Foto interne dalle pagine social dei locali

  • CAPODANNO
  • VOGLIO FARE LA MIA FESTA

scritto da:

Alice Burato

Un nome e un destino: vivere nel Paese delle Meraviglie. Amo la pasta alla carbonara, l'odore delle pagine dei libri mentre li sfoglio e giocare a tennis quando ho bisogno di staccare la spina. La mia attività preferita? Cercare nuovi ristoranti da provare.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Quali sono le ricette più cercate online negli ultimi 12 mesi?

E, a sorpresa, le ricette più cliccate nell'ultimo anno sono tra le più semplici.

LEGGI.
×