Toglietemi tutto ma non il calcio: i locali a Roma dove vedere le partite.

Pubblicato il: 4 luglio 2020

Toglietemi tutto ma non il calcio: i locali a Roma dove vedere le partite.

Ecco i miei posti preferiti in città per andare a vedere il calcio con gli amici

Lo abbiamo atteso per qualche mese, ma ne è valsa la pena. Il calcio è tornato e contro ogni previsione sta regalando emozioni fortissime. Chi pensava che sarebbe stato un palliativo per accontentare sponsor e televisioni si è dovuto ricredere immediatamente. Non rimane quindi che godersi le partite nei locali di Roma che le trasmettono sulle tv a pagamento (Sky e Dazn). Si gioca quasi tutti i giorni il campionato fino ai primi di agosto, poi sarà tempo di Champions League ed Europa League…
Ecco allora i miei locali preferiti dove vedere le partite a Roma.

A Ostiense, il calcio diventa rock

Quattro livelli (sale interne, sala feste, giardino, terrazza panoramica) tantissimi schermi HD e una proposta culinaria no stop che ti accompagna fino al dopocena inoltrato. Le specialità di Angeli Rock sono molteplici. Burger classici e giganti, pinsa romana e drink di livello assoluto nonchè prelibatezze da gustare all’infinito (nachos con tris di salse, bandidos di pollo, alette di pollo fritte, onion rings, mozzarella sticks, crocchette e supplì mignon)...insomma...un menu da Coppa dei Campioni…
Via Ostiense 193B, tel. 06 86708250

Una pizza da campioni nel centro storico

I campioni non esistono solo in ambito sportivo. Anche le cucine di tutta Italia sono pieni di fuoriclasse che sanno maneggiare gli ingredienti nello stesso modo in cui Luis Alberto accarezza il pallone. E la cucina di O’ Pazzariello ne è l’esempio lampante. Questo locale a due passi da Castel Sant’Angelo è l’ideale per gustarsi una bella pizza napoletana in compagnia degli amici, tifando la propria squadra del cuore. Il cornicione è da applausi, croccante e morbido allo stesso tempo. Una delizia che va assaporata con gusto senza guardare l’orologio…
Via del Banco di Santo Spirito 19, tel. 06 6819 2641

A tutta birra nel quartiere Appio

C’è un locale in zona Appio, il Chattanooga Saloon che può diventare il tuo migliore amico. Sì, hai capito bene. Iniziamo dalla location. Immagina un saloon da film americano arredato con stile e un’ampia terrazza con tavoli di legno e quadri alle pareti. Una steakhouse accogliente e alla moda per passare il tempo in compagnia degli amici e delle partite. Con un occhio particolare alle promozioni all you can eat a cena. Martedì tacos, Mercoledì burritos e giovedì cheese bacon burger ALL YOU CAN EAT a 15,90 euro. E se vai pazzo per la grigliata di carne, nessun problema. Il tuo giorno è domenica e puoi mangiarne fino allo sfinimento con solo 24,90 euro. Da applausi anche la cucina messicana: piatti abbondanti e saporiti che pare de sta in Messico...
Via Appia Nuova 707, tel. 06 7839 3167

Sapori dal mondo alla Bufalotta

Roma è bella tutta e anche girovagando per il suo perimetro, si possono incontrare luoghi o locali molto interessanti. Questo è il caso de La Flacaristorante moderno che offre una ristorazione all’avanguardia in termini di ingredienti. La carne proviene soltanto da allevamenti selezionati, la pinsa non è la classica pinsa ma una miscela di frumento, riso e soja che va a mitigare l’impatto del glutine e garantisce un’alta digeribilità (72 ore di lievitazione). L’atmosfera che si respira in questo locale è davvero unica, anche una semplice partita infrasettimanale può diventare un big match. Pinse e burger sono una vera delizia, intrigante anche la proposta vegan (insalate fresche e leggere e hamburger di verdure molto sfiziosi). Questo locale ti sorprenderà…
Via Adolfo Celi 69, tel. 06 8707 0341

 

Calcio e street food alla Garbatella

Quando il gioco si fa duro, Eataly inizia a giocare. Il brand dell’eccellenza italiana, in occasione del ritorno del calcio giocato, Eataly alla Garbatella ha trasformato la sua birreria nella Birreria dello Sport. Un luogo moderno che ristabilisce il legame inscindibile fra birra e calcio, con l’aggiunta di stuzzicanti proposte street food. Sul maxischermo principale verranno trasmesse le partite più importanti, ma si potrà assistere alle partite anche negli altri schermi disseminati nel locale (anche nel ristorante Pizza & Cucina). 400 metri quadrati con birre artigianali Eataly e deliziosi cocktail. Ad accompagnare la bevanda, il menu street food elaborato da Enrico Panero che varia dai supplì ai bocconcini di pollo croccanti e speziati al baccalà fritto in pastella.
Piazzale 14 ottobre 1492, tel. 06 9027 9201

Sport e cibo a tutte le ore nel cuore di Trastevere

Se c’è un quartiere più internazionale di altri a Roma, quello è Trastevere. Sono tantissimi infatti i turisti che girano per le sue stradine e i locali, per rafforzare la loro proposta nei confronti dei turisti, devono “affilare” i televisori. E nessuno lo fa meglio di Baccanale, che ogni giorno consente ai propri avventori di gustare cibi deliziosi in compagnia di Serie A, Liga Spagnola, Premier League, Bundesliga. Grande rispetto anche per gli altri sport come basket (Nba), Formula 1 e rugby. La proposta food è molto varia: bruschette di tutti i tipi, insalate generose e cariche di gusto, carni di prima qualità (spiedini di pollo al forno, polpette di manzo al sugo, costolette di maiale con salsa barbecue) e poi pasta, panini e hamburger. Speciali i fritti (soprattutto le chele di granchio, i bastoncini con mozzarella e jalapenos con formaggio).
Via della Lungaretta 81, tel. 06 4544 8268

Il trionfo della birra nel quartiere Prati

La birra è una cosa seria. Da Be.Re. c’è solo spazio per birre di qualità (20 spine differenti) e per cibo da strada da leccarsi i baffi. L’arredo moderno, la presenza di schermi per vedere le partite e la cortesia del personale ne fanno uno dei locali più gettonati del quartiere. All’interno di questi locali c’è Trapizzino, il fiore all’occhiello dello street food romano. Un locale dominato da rame e legno, soffitti a botte e mattoni a vista dove seguire la propria squadra del cuore con passione ed entusiasmo. Non puoi dirti veramente felice se non hai assaporato il trapizzino alla parmigiana o quello al pollo alla cacciatora. Trapizzino, birra artigianale e partita. Tutto il resto è noia…
Via Vespasiano 2, tel. 06 9442 1854

Cucina tradizionale nel segno del pallone a Centocelle

Per chi vuole guardarsi le partita senza rinunciare ai piaceri della cucina italiana, il locale giusto sta a Centocelle e si chiama BQuadroPub. I primi piatti sono preparati con pasta fresca fatta a mano e ripropongono la storia della cucina italiana in chiave più moderna: da questo concept nascono i tonnarelli cacio e pepe e lime e la calamarata all’amatriciana. Anche i secondi hanno una marcia in più (manzo alla birra con patate al forno, tagliata di manzo con rucola e parmigiano e bistecca di scottona). Se invece vuoi seguire i tuoi campioni addentando un panino, non c’è problema: ci sono i panini classici preparati con hamburger di scottona e quelli gourmet che possono essere preparati anche con la carne di black angus. Il più intrigante è il Da Vinci Hamburger (black angus, insalata, fontina, bacon, mela rossa, radicchio caramellato e senape al miele).
Via Cornelio Gallo 10, tel. 06 7690 6158

Pizza, calcio e fantasia all’Eur

Antipasti, fritti, poke bowls, hamburger, carni, paste, bruschette, insalatone, contorni, focacce, calzoni, pizze bianche e rosse e dessert di ogni tipo. Questa è la proposta culinaria dell’Osteria Pizzeria Margherita all’Eur (Torrino). Un locale moderno, arioso e imponente dove il tempo si ferma e ogni istante diventa il trampolino per tuffarsi nel gusto della vera cucina italiana. Il menu tipico per i palati più fini può essere composto da: bruschetta di salmone marinato e pomodori secchi, tartare di salmone su tortino di riso rosso integrale e tataki di tonno con verdure saltate in salsa teriyaki. Per i più combattivi c’è l’imbarazzo della scelta, dagli antipasti alle pizze. Una bella accoppiata può essere un fritto di mozzarella di bufala dop dorata e una bella pizza ruspante con bufala, zucchine, guanciale e pomodori arrosto. Una partita qui può assumere tutto un altro sapore...
Via Praga 11, tel. 06 6567 0208

La partita che non ti aspetti a Tiburtina

Farine selezionate, frumento di prima qualità, soia, lievito, sale e olio extra-vergine di oliva. Niente grassi animali o altri additivi. Questo il segreto della pizza dello Schiaccianoci a Tiburtina, il locale ideale dove seguire i propri beniamini calcistici. Tre pizze su tutte: l’Esagerata (mozzarella, provola affumicata, salsiccia, pachino e rucola), la Zucca (mozzarella, gorgonzola, pancetta, crema di zucca, pachino e parmigiano) e la Cacio Special (mozzarella, cacio cavallo silano, pancetta, patate al cartoccio). E poi ci sono i bruschettoni, le focacce, i crostoni e i fritti. Perché se non ti mangi una bella pizza davanti alla partita, che gusto c’è?
Via Luigi Vittorio Bertarelli 97, tel. 06 4393 563


Immagini interne prese dalla pagina Facebook dei locali
Immagine di copertina: Pixabay
Articolo di Angelo Dino Surano

  • VEDERE LE PARTITE
  • PIZZE PARTICOLARI E GOURMET
  • SPENDO POCO E MANGIO BENE

scritto da:

Angelo Dino Surano

Giornalista, addetto stampa, web copywriter, social media manager e sognatore dal 1983. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

La Flaca, il ristorante a Roma dove fare il giro del mondo a tavola

A due passi dal centro commerciale Porte di Roma, un locale propone qualcosa di veramente diverso dal solito

LEGGI.
×