10 ristoranti da provare nel centro di Bari

Pubblicato il 2 giugno 2022

10 ristoranti da provare nel centro di Bari

Dalla cucina tradizionale a quella fusion

Il centro della città di Bari offre moltissime possibilità a chi è alla ricerca di un tavolo in cui sedersi e mangiare del buon cibo. Del resto, è risaputo quanto al sud sia facile trovare posti in cui vivere esperienze culinarie di altissima qualità. Nonostante questo, però, la moltitudine di locali presenti nella città può mettere spesso in difficoltà chi vuole prenotare una cena per il sabato sera. Per questo, ecco una lista di 10 ristoranti di Bari che vi consigliamo, perfettamente in centro per potersi godere la città con una passeggiata nella meravigliosa stagione in arrivo.


Per la tradizione rivisitata

Agli inizi del borgo antico, nella centralissima Piazza Mercantile, La Locanda di Federico è il posto adatto per chi cerca un ristorante in cui ritrovare la tradizione barese rivisitata in una veste più moderna. I piatti del menù, infatti, richiamano le ricette tramandate nelle case della città, ma aggiungono elementi e idee creative che rendono il tutto estremamente curioso e interessante. Tra le delizie da dover assaggiare, sicuramente la tartare di cavallo e il tortello ripieno di burrata e capocollo con asparagi e crema di spinaci.
Piazza Mercantile, 63. T: 0805227705

Per un poke anche vegano

 Per chi invece cerca sapori nuovi che vengono da lontano, MOMI è un ristorante e fast food incentrato su un menù di poke e rolls. Nella zona universitaria del centro città, i suoi piatti e tutti i dettagli del posto sprigionano la forza dei colori, sapientemente usati proprio come per gli abbinamenti degli ingredienti del poke. È il posto adatto anche per chi segue diete particolari, infatti qui è possibile trovare il vegan poke con tofu in tempura o crearsi personalmente il proprio piatto.
Via Roberto da Bari 146. T: 0802370113

Per l'atmosfera modaiola

 

In Corso Vittorio Emanuele c’è un ristorante che unisce cucina moderna e moda, creando un ambiente unico. Da Eddycola l’arte si percepisce dappertutto, nei dettagli dell’arredamento fino ai piatti creati. Il menù è ricco di portate creative, che portano i clienti a sperimentare sapori nuovi in un’esperienza molto particolare. Un esempio che racchiude tutta la filosofia che c’è in cucina è il merluzzo al vapore con crema di barbabietola e maionese al cappero.
Corso Vittorio Emanuele 105. T: 0808642343

Per l'arrosto locale

Come si può dedurre dal nome, questo è il locale adatto per un buon pasto a base di carne. Per gli amanti dell’arrosto, e non solo, Mimì - Ristorante in carne offre un posto all’ombra del meraviglioso castello Svevo di Bari, in una posizione strategica per visitare il centro. Già dal primo ingresso, il bancone della carne farà brillare gli occhi dei golosi, palesando la grande offerta di tagli di qualità per cui il ristorante è riconosciuto. Qui si possono mangiare le amate brasciole e salsicce crude dei baresi, ma anche molte novità dello chef come la tartare in crosta di pera.
Piazza Giuseppe Massari, 28. T: 0805235644

Per la cucina fusion

Dopo una giornata di shopping nel centro della città, Flamingo Fusion offre uno spazio elegante in cui fermarsi in Via Argiro, tra i negozi alla moda di Bari. In questo locale la cucina fusion viene proposta ai baresi con un menù variegato e ricco di inventiva. Per gli amanti dei piatti elaborati e dei sapori di culture differenti e lontane, Flamingo è il ristorante in cui lasciarsi stupire dalla qualità dei piatti e anche dalla loro bellezza. Tra le proposte da ordinare assolutamente, i Meat gyoza: ravioli di carne su crema di carote e zenzero.
Via Argiro, 119. T: 0802360324

Per la tradizione di mare

 Sul Lungomare Araldo di Crollalanza, la Battigia è un ristorante in cui poter mangiare il pesce locale, con piatti legati ai sapori della tradizione barese. Inutile dire di provare il crudo di mare e la frittura di paranza o le alici fritte, piatti classici e immancabili. Con una vista sul mare in un angolo bellissimo della città, da La Battigia è possibile riscoprire i sapori della nostra regione in un ambiente elegante e adatto alla convivialità.
Lungomare Araldo di Crollalanza, 1. T: 0805240022

Per la carne

Osteria Villari si trova nell’omonima via, in una zona del centro riparata dal caos e perfetta per le passeggiate. Con una proposta ampia in cui il fiore all’occhiello è la carne, questa è un’osteria in cui potersi sentire a casa e dove poter provare piatti tipici come la famosa assassina. Con gli antipasti serviti nelle terrine e il bancone della carne a vista, è un posto in cui contano i dettagli. Tra i piatti da provare c’è sicuramente una buona bistecca, per gli amanti della carne di qualità.
Via Pasquale Villari, 54. T: 3284132630

Per chi non vuole il glutine

 Per chi cerca un locale in grado di accontentare tutti, Al Raffaello è un ristorante e pizzeria con forno a legna, con annessa un’ampia proposta di braceria. Dal mare, alla pizza, alla terra, il menù permette di creare un percorso culinario variegato e mai noioso. Con la possibilità di una cucina certificata senza glutine, Al Raffello può riunire attorno al tavolo tutte le tipologie di clienti, anche i vegani. Un piatto che lo caratterizza più di tutti è il primo di bavette “Al Raffaello” con gamberi, zucchine, mandorle e pomodori secchi.
Via Principe Amedeo, 222. T: 0805228138

Per la cucina contemporanea

  Brunch, aperitivo, pranzo e cena: Sood è un posto in cui si può mangiare divertendosi. La cucina contemporanea di questo bistrot è una chicca da dover provare in città, soprattutto per i curiosi che amano sperimentare abbinamenti originali. Con una buona musica in sottofondo in un clima rilassato e giovanile, il menù di Sood propone piatti da condividere e da assaporare con gusto, magari con un buon cocktail vicino. Nell’offerta di Sood segnaliamo la salsiccia di vitello cruda con mostarda, nocciola e cetriolo pickled, un piatto da scoprire piano piano.
Via Roberto da Bari, 147. T: 3518192494

Per l'assassina e la pizza a pranzo

Una pizzeria aperta anche per il pranzo, con un'assassina che mette l'acquolina in bocca. Alla barese ti fa sentire a Bari Vecchia pur trovandoti nella centralissima Via Argiro, con un menù che parla di Bari dall'antipasto al dolce. Per restare in tema, bisogna provare la pizza "Muraglia": pomodoro, mozzarella fiordilatte, prosciutto crudo e basilico. L'esperienza inizierà a incuriosirvi già dalla lettura del menù con i nomi delle vie della città e riferimenti al dialetto e alla nostra storia.
Via Argiro, 121. T: 0808415010

La foto di copertina è di 2night, shooting di Rita Ostello per Flamingo Fusion, le foto interne sono tratte dalle pagine social dei locali citati.

  • VITA DI QUARTIERE

scritto da:

Giorgia Granata

Pugliese per nascita, ma soprattutto per scelta. Vivo di giorno tra teatri, musica e arte, per poi finire in bellezza la serata con un calice di rosato. Non ho ereditato il talento di mia nonna in cucina, ma il buon gusto sì. Se c'è una cosa a cui non potrei rinunciare è proprio l'atmosfera che si crea attorno ad un tavolo!

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Panettoni artigianali da menzione d'onore per questo Natale 2022

Il dolce di Natale per antonomasia, con o senza canditi, alto o basso, con cioccolato, fichi. Quelli che hanno trionfato a Re Panettone.

LEGGI.
×