10 pizzerie con impasti alternativi o senza glutine a Bari ed in provincia

Pubblicato il: 1 aprile

10 pizzerie con impasti alternativi o senza glutine a Bari ed in provincia

Scommetto che nel tuo gruppo di amici, o in famiglia, c'è almeno una persona celiaca o intollerante al lattosio. 
Mi piace vincere facile, eh? 
Sarà a causa di come gli alimenti vengono oggigiorno confezionati o preparati, sarà perché siamo stati cresciuti in una esasperata campana protettiva (differente da quella quasi inesistente utilizzata coi nostri genitori), sarà perché c'è chi è schizzinoso ai panemmerda ma, scherzi a parte, mi rendo conto che sempre più spesso si sente parlare di intolleranze al glutine, al lattosio, o di allergie varie alle cose più impensabili. Così come sempre più crescente è l'interesse verso gli impasti alternativi: opzioni che per gli amanti della pizza rappresentano uno sfizio per dare un tocco diverso alla serata e per chi invece soffre di disturbi alimentari possono rappresentare un gustoso rimedio.
Abbiamo per te 10 locali a Bari ed in provincia che propongono impasti alternativi o senza glutine.

La pizza con impasti alternativi a Bari


Una buona alternativa a Bari dove trovare pizze con impasti speciali è Cris&Bio (Via Giuseppe Papalia 12). Un locale ecclettico che fa della versatilità il suo punto di forza. Pizzeria, antipasteria, bar, tabaccheria, ricevitoria, ristorante o live pub tutto in uno. Cris&Bio è davvero un bel posto dove l'imperativo è l'attenzione alle novità ed il benessere oltre alla genuinità del cibo. Per questa ragione chi è alla ricerca di pizze fatte con impasti alternativi, in perticolare per celiaci, qui può trovare quelle senza glutine con tre buone opzioni: la classica, quella ai ceci e l'impasto con farina di canapa, tutte ottime da gustare.

La pizza con impasti alternativi a Bitonto


Lo spettacolo della pizza. Va in scena perfettamente a Bitonto, a pochi passi dalla Chiesa di S. Agostino, dove Piazza Vecchia del Cenobio (Via Pasculli, 56) propone una pizza eccellente utilizzando lievito madre, un processo di lievitazione in 2 tempi (biga), e la cottura in forno a legna utilizzando legna di faggio e di ulivo. Con ben 22 tipi diversi di impasti, tra cui quello napoletano e senza lievito, qui troviamo pane per i nostri denti in infinite variazioni sul tema, tutte da provare. Oltre a quelle classiche, ci sono anche le innovazioni, per cui lo chef di pizzeria consiglia gli impasti alternativi utilizzati per pizze senza salsa di pomodoro, così che si possa esaltare il gusto e le proprietà organolettiche e salutistiche degli impasti stessi.
Segnaliamo che è possibile richiedere la mozzarella senza lattosio, o la mozzarella vegana.


All'interno del borgo antico c'è il Camera A Sud (Piazza Guglielmo Marconi 21), che nella sua ampia struttura storica propone una pizza non proprio alla barese, ma nemmeno alla napoletana. È una pizza con il cornicione un po' più alto del solito, ma ugualmente soffice e leggera. La sua pizza è realizzata anche con impasti alternativi che cambiano periodicamente, come quello al Kamut, ai cereali, alla curcuma eccetera. Molto buona anche la novità della pizza dolce, che presenta un impasto al cacao e farcita con Nutella, ricotta di pecora, fragole e foglioline di menta.
Segnaliamo che è disponibile il servizio a domicilio, che ti permette di gustare la sua pizza anche comodamente a casa tua con un ordine di minimo 10 euro. 

La pizza con impasti alternativi ad Altamura


Se dici pizza con impasti alternativi ad Altamura, dici Vecchio Ponte (Via Araldo Di Crollalanza 27) perchè rappresenta la buona scuola della pizza nella città del pane. Il segreto di una pizza così decantata è la sua digeribilità dovuta agli impasti speciali che contengono una bassa percentuale di glutine e che maturano 48h in particolari frigo a temperatura controllata: solo per citarne alcuni, cereali, mix di semi (quinoa, lino, canapa), Senatore Cappelli, korasan (Kamut), napoletano, tritordeum (composto per metà di grano duro e metà di grano selvatico). Il concetto di cucina è quello di una "pizzeria inn", non più intesa in senso classico ma moderno, in cui ogni ingrediente gourmet può star bene su un primo/secondo piatto, come su una pizza. Consigliatissimo!


Dal martedì al sabato (a pranzo) al Binario 24  (Piazza Stazione) si sforna una grande varietà di pizze, per tutti i gusti ed esigenze. Qui anche una semplice pizza margherita può sorprendere con particolari di qualità: ci avreste scommesso che viene realizzata con puro fiordilatte fresco? Una particolare attenzione è rivolta ai clienti con intolleranze: tutto lo staff sarà lieto di illustrare eventuali allergeni, diligentemente segnalati all’interno del menù. La cottura della pizza in un tradizionale forno a legna esalta all'ennesima potenza il vero gusto dell'impasto, speciale anche questo: lievitazione lentissima con farine esclusive a chilometro zero. Il cavallo di battaglia del locale è la pizza "Binario 24 "con crema di tartufo e guanciale croccante.

La pizza con impasti alternativi a Ruvo di Puglia


Basta spostarsi di poco da Bari per trovare il FreeState (Via Boccuzzi, 5) un locale che punta tutto, con successo, su una proposta gastronomica di qualità, basata su prodotti a km0 ed una varietà di ingredienti di stagione davvero invidiabile. Qui le ottime pizze possono essere preparate con impasti alternativi come quello di canapa, ai cereali, tritordeum, tritordeum integrale, riso venere, ed i nuovi impasti di mix grano duro, quinoa e sesamo e granrustico, un mix di cereali davvero da provare. 

La pizza con impasti alternativi a Castellana Grotte


Se sei nell'hinterland a sud di Bari, magari dopo una bella vistia alle Grotte di Castellana e ti viene voglia di provare una pizza diversa dal solito, non posso non consigliarti La Fenice (Via La Torre, 72). Oltre ad essere un ottimo ristorante, è una pizzeria rinomata per la qualità e la varietà delle pizze proposte: gli oltre 60 tipi di pizza (numero in continuo aggiornamento), possono essere preparate anche con diversi impasti alternativi come quello integrale, di kamut, di farro, ai multicereali, al grano arso e al grano nostrano ovvero con farina di tipo 1 biologica ricavata da grani esclusivamente italiani.

La pizza Senatore Cappelli, ad Acquaviva delle Fonti 


Undici impasti diversi possono bastare? Il Cece Nero (Piazza Maria Ss. Di Costantinopoli) prepara oltre 50 tipi diversi di pizza divertendosi con tanti impasti differenti, come quello Senatore Cappelli, che ci spiegano essere un antenato del grano duro moderno; perfetto per chi ha problemi di digestione del glutine, grazie alla sua percentuale di glutine nettamente inferiore al classico, ma anche per tutti gli altri, perché ha percentuali più elevate di aminoacidi, vitamine e minerali. Gli altri impasti disponibili sono: alla curcuma e semi di finocchio, o quello alla cipolla, l'impasto alla napoletana, quello ai cereali, al farro integrale, alla moringa, ai semi di chia, ai cereali, alla canapa, al tritordeum.

La pizza gluten free, a Giovinazzo


Sul nord barese merita senz'altro menzione la pizza di Al Cantagallo (Via Molfetta, 18). La sua non è la classica pizza sottile e croccante, come quella cosiddetta barese, ma non è nemmeno quella troppo alta alla napoletana; diciamo che è un'ottima via di mezzo che sin dal primo morso sa dare subito il senso di tutta la sua qualità. I clienti intolleranti al glutine o al lattosio qui possono stare sereni, perché Al Cantagallo gode di un laboratorio separato per preparare le sue pizze senza glutine, quindi evitando ogni commistione dei prodotti. È presente la mozzarella senza lattosio, ed è utilizzata anche la farina di Kamut e di tipo 1.

Vuoi conoscere tutti i migliori eventi nella tua città? Iscriviti alla newsletter!

  • EAT&DRINK
  • CENA
  • PIZZE PARTICOLARI E GOURMET

scritto da:

Mirko Galletta

La tastiera del pc per scrivere e quella del pianoforte per suonare, vagonate di documentari sull'arte assieme a libri letti, da leggere o rileggere, lo stereo canta i Doors, e io che stacco per farmi una birra e scoprire il nuovo locale appena aperto.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Morgan

    Via Bruno Buozzi 2, Matera (MT)

  • Pizzeria Vecchio Ponte

    Via Araldo Di Crollalanza 27, Altamura (BA)

  • Al Cantagallo pizza & cucina

    Via Molfetta 18, Giovinazzo (BA)

  • Il Patriarca

    Via Beccherie Lisi 15, Bitonto (BA)

  • Binario 24

    Piazza Stazione 70022, Altamura (BA)

  • CorvoTorvo

    Vico Giovanni Paisiello 8, Bitonto (BA)

  • Cece Nero cucina d'autore

    Piazza Maria Ss. Di Costantinopoli, Acquaviva Delle Fonti (BA)

  • La Fenice

    Via Michele La Torre 72, Castellana Grotte (BA)

  • Camera a Sud

    Piazza Guglielmo Marconi 21, Bitonto (BA)

  • Piazza Vecchia del Cenobio

    Via Raffaele Pasculli 56, Bitonto (BA)

  • Cris&Bio

    Via Giuseppe Papalia 12, Bari (BA)

  • FreeState Risto Pub

    Via Dottor Nicola Boccuzzi 5, Ruvo Di Puglia (BA)

  • Piazza Mercantile Bari

    Piazza Mercantile, Bari (BA)

POTREBBE INTERESSARTI:

​10 bistrot degli chef stellati: quando l'alta cucina è anche accessibile

Dalla celebrity Cannavacciuolo, ai tre stelle Michelin Enrico Crippa e Niko Romito, tante le tavole dove si mangia bene, spendendo il giusto.

LEGGI.
×